QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il segretario generale Jens Stoltenberg: “La Nato è pronta a schierare tutta la forza per difendere i confini”

I leader militari della NATO stanno lavorando a piani per schierare una forza militare permanente e completa sul fianco orientale dell’alleanza che potrebbe sconfiggere l’esercito invasore. Lo ha detto il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg al Sunday Telegraph.

fonteBELGA

Stoltenberg ha detto al quotidiano britannico che l’alleanza “sta attraversando una trasformazione molto fondamentale”, che rifletterebbe “le ripercussioni a lungo termine” delle azioni del presidente russo Vladimir Putin.

Leggi anche. La Nato fornirà armi aggiuntive per la “grande battaglia nel Donbass”, ma l’Ucraina vuole equipaggiamento più pesante: “Abbiamo giorni, non settimane”

“Non importa quando e come finirà la guerra in Ucraina, la guerra ha già ripercussioni a lungo termine per la nostra sicurezza”, ha detto Stoltenberg. “La NATO deve adattarsi alla nuova realtà ed è esattamente quello che stiamo facendo”.

Aumenta la spesa per la difesa

“Dobbiamo garantire che in un mondo più pericoloso, siamo ancora in grado di proteggere e difendere tutti gli alleati della NATO”, ha detto al quotidiano. Stoltenberg ha affermato che la trasformazione deve essere accompagnata da un aumento della spesa per la difesa nazionale da parte dei membri alleati.

READ  Il WFP chiede agli altri Paesi vulnerabili di non dimenticare: “Senza sicurezza alimentare, la pace è un'illusione” | All'estero