QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il tecnico rossonero Stefano Pioli parla di Charles de Kitleri: “Elegante e furbo” | Serie A italiana

Con un tale prezzo, le aspettative ci stanno aspettando Carlo de Kettleri Alto, ma il simpatico Stefano Pioli è il primo a non mettere troppa pressione sul suo ultimo cuscino d’oro.

“Proveniva da un campionato diverso e ha giocato con un sistema diverso, quindi avrà bisogno di un po’ di tempo”, spiega Pioli in Pink Sports. “Sono stato il primo a dire che non dovrebbe avere fretta”.

Ma anche il T1 italiano è generoso nei riguardi. “E’ molto intelligente e si vedono subito le sue qualità”, ha detto dopo i primi allenamenti del CDK a Milano.

“Mercoledì mattina a Milanello abbiamo mostrato dei video per vederci. Era molto attento e si vedeva che capiva la partita”.

“Sta scoprendo il nostro mondo, questo nuovo ambiente, il nostro sistema e il nostro team, ma ha dato il meglio di sé”.

“Charles è un grande talento. Lo si vede quando colpisce palla: è elegante, è bello da vedere. Sabato passerà qualche minuto contro il Vicenza, domenica giocherà anche contro il Pergoletes”.

Bewley ha avuto contatti con il giovane Red Devil durante le trattative di trasferimento. “Sì, abbiamo chiamato, ma è molto comune. Così posso anche chiedergli cosa si aspettava e come gioca”.

Su de Kettleri è stato interrogato anche Divock Origi, l’altra aggiunta belga al fuoriclasse. Lo ha descritto come un misto di Kai Havertz (Chelsea) e Kakà.

READ  Ascolta De Tribune in primavera: "Voglio ancora vedere Jumbo-Visma cancellarlo tutto" | Ciclismo