QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il treno ad Aalst è sovraffollato: gli studenti aspettano al freddo un autobus alternativo

Molti studenti sono stati letteralmente lasciati al freddo il primo giorno di scuola del nuovo anno. Sembra che il treno che avrebbe dovuto portarli ad Aalst non fosse progettato per più passeggeri e molti passeggeri hanno dovuto aspettare al freddo lunedì per sostituire il mezzo di trasporto.

Il portavoce delle ferrovie NMBS Bart Krolls conferma i problemi di lunedì mattina e se ne rammarica. “Il treno in questione circolava già nella configurazione corta, quindi con due carrozze invece di quattro, ma abbiamo un autobus di riserva”.

Alla stazione di Erpe-Mere è sorto il problema che il treno era così sovraffollato che il capotreno non poteva più raggiungerlo e questo, ovviamente, non era più sicuro, viste anche le misure di Corona stabilite. A quel tempo, abbiamo dovuto chiedere ai passeggeri di scendere dall’autobus e aspettare al molo, il che chiaramente non era divertente”, ha detto un portavoce di NMBS.

Krolls vuole scusarsi a nome della compagnia ferroviaria per l’incidente. “Faremo tutto il necessario per risolvere questo problema il più rapidamente possibile”, ha affermato. Un portavoce dell’NMBS non può confermare se sarà così lunedì.

READ  Acquistate nuove armi antiterrorismo, ma le munizioni restano