QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il veterano irlandese Nicholas Roach appende la sua bici a un gancio | Ciclismo

Nicolas Roche è diventato professionista nel 2005 con Cofidis e poi ha corso con Crédit Agricole (2007-2008), AG2R-La Mondiale (2009-2012), Tinkoff-Saxo (2014), Sky (2015-2016), BMC (2017-2018) e infine Sunweb, che ora è noto come DSM.

Il figlio dell’ex ciclista Stephen Roach ha al suo attivo 12 vittorie, tra cui due tappe alla Vuelta a España (2013 e 2015).

Roche ha iniziato 24 Grandi Giri e ha concluso in 22 di essi, il suo miglior piazzamento è stato il 5° posto nel 2013 e il 6° nel 2010 alla Vuelta. La sua ultima vittoria è stata nel 2016, quando è diventato il campione del suo paese per la seconda volta su strada e a cronometro.

“Dopo 17 anni e più di 1.270 giorni di gare, pieni di tanti bei ricordi, è tempo di salutarci ed esplorare nuovi orizzonti”, afferma il 37enne irlandese.

“La mia ultima gara è stata il campionato irlandese, a casa, con amici e famiglia. Il ciclismo è la mia vita e mi ha dato così tanto nel corso degli anni. Ho conosciuto persone fantastiche e sono venuto nei posti più remoti e meravigliosi della terra. “

“Ho ancora imparato molto nei miei ultimi anni al Team DSM. Mi è piaciuto essere il “fratello maggiore” dei ragazzi. Conserverò sempre questi quattro giorni con la maglia di capitano alla Vuelta nel 2019. Vorrei ringraziare tutti per il supporto per tutta la mia carriera”.

READ  Discussione sul calcio. Benteke in gol contro l'Arsenal - Slimani rinnova il contratto con il KV Kortrijk, diventa Van Handenhoven T2 | calcio