QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Importo dispari per un pezzo di cartone

Quelle carte pokemon oggi essere popolare, Questo è un chiaro. Ogni volta che viene lanciato un nuovo lotto, volano al banco come torte calde, solo per essere venduti su Marktplaats a prezzi esorbitanti.

Hai ancora la testa in testa. Ci sono alcune carte Pokemon molto rare. A volte vengono venduti per importi molto strani. Questo è il caso ora.

La carta Pokemon costa una piccola fortuna

È una speciale carta Pokemon chiamata Pikachy Illustrator. Questo è stato rilasciato nel 1998 in un’edizione molto limitata. Ci sono solo circa 40 copie in tutto il mondo, 24 delle quali sono state recensite dal PSA. Valutano lo stato della carta. Uno di questi è stato venduto nel 2019 per $ 195.000. Quindi, nel febbraio del 2021, è stata venduta un’enorme carta da $ 375.000. Questo l’ha resa la carta più costosa di sempre e l’ho pagata di più rispetto alla prima versione di Charizard 3D senza Shadow. Ma questa volta è stata pagata una cifra davvero strana. Si tratta di estensione mappa qui sotto

Perché questa carta Pokémon è stata venduta per almeno $ 900.000. E sì, è solo pazzesco. Questi sono gli importi che puoi pagare per il dipinto. Ma in questo caso posso capirlo un po’. Se vedi che il valore del seme delle carte è aumentato da $ 175.000 a $ 900.000 in tre anni, puoi considerarlo un buon investimento. Anche se dubito fortemente che raddoppierà in due anni. Non sarebbe davvero il soffitto?

Regala

Questa carta Pokémon è stata rilasciata nel 1998. È stata disegnata dal creatore di Pikachu, Atsuko Nishida. A quel tempo, era possibile vincerlo solo in un concorso con una rivista giapponese. Ecco perché pochi di loro sono stati rilasciati.

Nintendo Switch sta ottenendo un nuovo gioco Pokémon: devi saperlo

Hai visto un errore? Mandaci una email. Ti siamo grati.

Rispondi all’articolo:

La carta Pokemon più costosa di sempre: una strana quantità per un pezzo di cartone

READ  Qualcomm Snapdragon Spaces si sviluppa per occhiali per realtà aumentata