QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Impressionanti torri gemelle come segno: la Cina forte si fa dura con i gatti belgi | Coppa del Mondo di basket

Con un match contro la Cina, i belgi Kats concluderanno la fase a gironi dei Mondiali di basket la prossima notte. Le donne cinesi hanno apprezzato molto questo torneo e puntano alla medaglia. Il Belgio può competere con la Cina e le sue torri gemelle?

Numero 7 al mondo

Sulla carta, Belgio e Cina sono già stati abbinati allo stesso modo. Le donne cinesi decorano 7° posto nella classifica FIBAdue passi sotto i gatti belgi.

Era la Cina questa primavera Appeso alle qualificazioni ai Mondialidove si è classificata prima in un gruppo con Francia, Nigeria e Mali.

Essere il detentore del record della Coppa del Mondo per la Cina 2 lodiAnche se di un’altra epoca. Nel 1983 le donne cinesi vinsero il bronzo e nel 1994 l’argento dopo aver perso la finale contro il Brasile.

Torri gemelle fortemente circondate

Negli ultimi anni la Cina ha costruito una squadra che ora sta lentamente lavorando gradualmente verso il culmine Sembra in evoluzione. I cinesi sono venuti a Sydney in lotta per una medaglia e non si sarebbero accontentati di nient’altro.

In una squadra con un’enorme panchina profonda, il centro Yuero Li (2,00 m) e Xu Han (2,05 m) sono i giocatori più attraenti. Il “Torri Gemelle” cinesiEntrambi costruiti nel 1999, forniscono lunghezza sotto i pannelli posteriori e consentono alla Cina di controllare il rinculo nella maggior parte dei giochi.

Li e Han sono entrambi Esperienza WNBA. Lee fa anche amicizia con Julie Allmand ed Emma Messman a Chicago Sky.

Ma la Cina è molto più di Li e Han. I cinesi sono anche molto forti nelle posizioni di guardia e in avanti. Il vero leader della squadra è la guardia tiratrice Meng LiÈ anche il capocannoniere della squadra in questo torneo.

Sulla forza in avanti, 1,90 m di larghezza Sijing Huang, la migliore giocatrice delle qualificazioni ai Mondiali, ha anche tutto per dare filo da torcere ai suoi avversari. Huang deve ancora eccellere in questo torneo, ma è ancora un anello importante in una macchina cinese ben oliata.

Uscire o riposarti un po’?

Il duello con la Cina sarà deciso Chi finirà la fase a gironi come numero 2. Questo non è senza importanza, perché i numeri 1 e 2 verranno presto sorteggiati contro i numeri 3 o 4 dell’altro gruppo, e quindi, in linea di principio, si affronta un avversario leggermente più facile.

La domanda è quanto sia importante questo secondo posto. Entrambi i paesi sono già certi del prossimo turno e i potenziali avversari dell’altro girone sono più o meno uguali. Ci sarà una lotta completa per questo secondo posto o C’è anche un po’ di pace dentro Alla luce di cosa verrà?

Il Belgio e la Cina si conoscono in tutto e per tutto. In preparazione, hanno giocato due partite di allenamento l’una contro l’altra, in cui il Belgio ha potuto vincere una partita e quella senza Julie Allemand ed Emma Messmann. Si sono incontrati anche alle Olimpiadi dell’anno scorso. Poi la Cina ha superato la fase a gironi.

La Cina ha davvero influenzato questa finale di Coppa del Mondo Con 3 vittorie convincenti e una grande partita contro l’inaccessibile America, in cui i cinesi hanno perso per “soli” 14 punti.

Ad ogni modo, questa partita sarà per i rinnovati gatti belgi – che purtroppo mancheranno Messman per infortunio – Scala Per scoprire dove sono ora a livello internazionale. La sconfitta del Belgio contro gli Stati Uniti aveva un senso, ma una vittoria su una Cina così potente sarebbe una vera affermazione, perché al momento sembra che i cinesi siano i principali contendenti per la medaglia d’argento.

Gatti belgi ai Mondiali di basket

Gruppo di programmi A
22/09 stato unito Belgio 87-72
23/09 Belgio Corea del Sud 84-61
24/09 Portorico Belgio 65-68
26/09 Belgio Bosnia 85-55
27/09 Cina Belgio 5:30
Mettiti nel gruppo A
M w Quinto +/- pt
1. stato unito 4 4 +169 8
2. Belgio 4 3 1 +41 7
3. Cina 3 2 1 +96 5
4. Corea del Sud 4 1 3 -122 5
5. Portorico 3 1 2 -43 4
6. Bosnia Erzegovina 4 4 -134 4

Le prime quattro si qualificano ai quarti di finale.

READ  Paura di aspettare il controllo della caviglia: Romelu Lukaku zoppica di lato dopo un forte contrasto | Il terzo turno di Champions League