QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

IN DIRETTA: Gruppo di testa a testa in testa Vansevenant nell’ultimo capitano del Giro, Bahrain guida l’inseguimento | Giro d’Italia 2022

Giro d’Italia: 20a tappa

corsa su strada corsa su stradanuvoloso 22Centigradodistanza: dopo 168 quanto
la tua posizione 12:24: Belluno 17:13: Paso de Fdaya

Fino ad ora53 km

306090120168

    1. Andrea VendrameITA
    2. Matteo van der PolM
    3. Dominio NovakSLO
    4. Leonard KamnanGermania
    5. Eduardo ZrednikITA
    6. Il viaggio di Giggs LimM
    7. Sam presagioM
    8. Sylvain MoniquetBEL
    9. Antonio PedroTerme
    10. David BalleriniITA
    11. Morey VincenteBEL
    12. Thymen ArensmanM
    13. Giulio saràITA
    14. Alessandro CovichITA
    15. Davide FormulaITA
    Gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Andrea VendrameITA
    2. Matteo van der PolM
    3. Dominio NovakSLO
    4. Leonard KamnanGermania
    5. Eduardo ZrednikITA
    6. Il viaggio di Giggs LimM
    7. Sam presagioM
    8. Sylvain MoniquetBEL
    9. Antonio PedroTerme
    10. David BalleriniITA
    11. Morey VincenteBEL
    12. Thymen ArensmanM
    13. Giulio saràITA
    14. Alessandro CovichITA
    15. Davide FormulaITA

    distacco

D- Giornata della classifica maschile di oggi. Nell’ultima tappa di montagna – con tre solidi pali e una ripida estremità – i candidati dovranno mettere tutte le carte in tavola. Curioso chi andrà alla prova finale domenica da leader?

  1. 15 ore 22. Van der Paul passa. Il ritmo di Ballerini non è abbastanza veloce per Zardini. Attacco. Van der Poel lascia andare il gruppo di testa. Forse non vuole farsi esplodere per il processo di domani. †
  2. 15h 21. Ancora Ballerini. Quick-Step ha chiaramente una grande fiducia in Vansevenant. Ai piedi del Pordoi Ballerini torna in vantaggio. Stabilirà ancora una volta il ritmo per il suo giovane compagno di squadra. & nbsp; Dovrebbe essere chiamato Vendrame. †
  3. 15:00 09. Sima Kobe. Siamo quasi pronti per il Passo Pordoi. I corridori qui salgono al punto più alto di questo giro, a circa 2.239 metri. Per questo il Passo Pordoi è chiamato anche Cima Coppi, o tetto del Giro. & nbsp; †
  4. 15h 08. Forti scalatori in primo piano. Davanti ci sono alcuni forti arrampicatori con Vansevenant, Ciccone, Formolo e Arensman. Se i candidati volessero puntare alla vittoria nella tappa, dovrebbero iniziare in tempo. †
  5. 15:15 In questo momento, i ragazzi di Landa non si stanno sviluppando a un ritmo veloce. Il vantaggio per i primi utenti è stato lo status quo ormai da tempo. & nbsp; †
  6. 14 ore 51. La prossima salita arriva tra quindici chilometri, ma ai corridori non è concesso un inizio tranquillo. Il gruppo di testa sta già lavorando su tratti leggermente inclinati. †
  7. 14 ore 48. Landa sta aspettando. Avevamo sperato che Landa provasse a chiudere a chiave il San Pellegrino, ma non è mai arrivato. Lui, come gli altri, sta aspettando l’ultima salita? Oppure può ancora forzare qualcosa sulla colonna successiva, Passo Pordoi (seconda classe)? †
  8. 14:00 42. Panoramica. Il gruppo è apparso anche a San Pellegrino. Condizione: gruppo di testa (15 passeggeri): gruppo ancora 80 km + 5’53”.
  9. Arriva il gruppo dirigente. Guidato dal geniale Ballerini, il gruppo di testa arriva alla guida del San Pellegrino. Ancora in corsa per i punti. Formolo prende tutto il bottino per Ciccone. † 14:39.
  10. 14 ore 37. Un altro chilometro alla vetta. Non abbiamo più bisogno di preoccuparci dei punti di montagna. Quinn Bowman ha effettivamente ricevuto la maglia dei Blue Mountain ieri. †
  11. 14 31. In fondo al gruppo, De Gendt se ne va. Potrebbe sperare di mostrare qualcosa al momento del processo domani. †
  12. 14:30 fino al 18%. Il cartello a lato della strada indica una pendenza del 18%. Nel gruppo di testa ce ne sono già alcuni sullo scaffale. †
  13. De la Cruz si arrende. David de la Cruz si è ritirato dal gioco. Nabali ha perso un importante servitore. † 14 h 25.
  14. 14:00 25. Abbiamo iniziato la parte più ripida della salita. Sono due ragazzi duri che fanno il duro lavoro. Ballerini davanti e Sütterlin nella confezione. †
  15. 14 ore 22. L’arrivo di oggi è segnato: muro di 5 km. Jean-Pierre Hendrix (Bora).
  16. 14 ore 15. Ballerini, come ieri, si allontana al servizio del compagno di squadra. Imposta il ritmo per Maori Vincendent. Così è naturale che Ballerini si sieda anche per gli altri. Per quanto tempo gli italiani possono continuare così? †
READ  Il cielo è il limite: Emma Messman fa anche la sua prima mossa alla WNBA Champion Chicago | WNBA