QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

In Italia arrivano più pere da conferenza rispetto agli anni precedenti

In Italia arrivano più pere da conferenza rispetto agli anni precedenti

THOLEN – La calda estate ha lasciato il segno sull’offerta di pere, osserva Jack Van Kessel della Van Kessel Fruit di Veldtriel. “Devi concentrarti sulla qualità. A causa dell’elevato caldo estivo, ci sono alcuni problemi con i datteri raccolti più tardi, e anche con la qualità interna. Significa che devi tenere d’occhio le cose”.

“Più si va avanti nella stagione, più è importante. I trattamenti post-raccolta possono fare la differenza tra i blocchi disponibili sul mercato. Le migliori pere da conservazione ora sono quasi distribuite, ma sempre gratuite. I blocchi sul mercato, anche se non riesci a capire quali siano le scorte effettive, se c’è una carenza, la qualità, “I prezzi possono salire alle stelle a seconda della quantità e della qualità, ma la certificazione degli agricoltori è sempre più importante”, afferma Jack.

Dicotomia nel mercato
“La domanda complessiva di cachi e datteri di comis è buona al momento. Tuttavia, i datteri di Lucas sono una storia diversa, purtroppo questa formazione di prezzo non è stata in grado di sostenere tutta la stagione ed è sotto pressione. Puoi. ​​Cerca la grande conferenza e i datteri di comis le taglie hanno un prezzo molto conveniente, ma le taglie più piccole sono ancora molto costose, sono in ritardo e non ci sono molte taglie grandi”, afferma Jack. “Di conseguenza, è possibile vedere una dicotomia nel mercato. I coltivatori di grandi datteri autunnali possono guadagnarsi da vivere, ma ci sono anche agricoltori che non hanno acqua, quindi la crescita è in ritardo e la resa dei migliori gradi di qualità è in ritardo ora. ”

“Adesso si può avere un buon prezzo per le pere grosse. Alla conferenza il prezzo del frutto è di circa 1-1,05 euro, la qualità 65 è un po’ più bassa, ma per la qualità 55-60 bisogna già scendere a alla fine”, riassume Jack. “Allo stesso tempo, sono ottimista per le esportazioni. Quantità stabili sono destinate a paesi come Germania e Francia, Scandinavia ed Europa dell’Est, ma l’Italia in particolare sta acquistando più pere conference rispetto agli anni precedenti”.

READ  E-commerce in Italia | lampeggiante

Mentre il mercato delle pere è in aumento, soprattutto in quantità maggiori, il mercato delle mele è molto indietro in questa stagione. “Sono disponibili molte mele, ma anche in questo caso ci sono alcuni problemi di qualità. Ad esempio, la robustezza e la durata di conservazione di Elstar diminuiscono rapidamente. Per alcuni coltivatori, questo è un motivo per distruggere grandi lotti a prezzi accessibili. Tuttavia, questo rimette sotto pressione il prezzo delle mele buone”, conclude Jack.

Per maggiori informazioni:
Jack Van Kessel
Van Kessel Fruit B.V
Strada Provinciale 143-145
5334 JGVelddriel
T +31 (0)418 631231
jack@vankesselfruit.nl
www.vankesselfruit.nl