QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

In Italia si è sviluppata una nuova crisi politica

“Oggi io e molti colleghi lasciamo il movimento Cinque Stelle. Stiamo lasciando il fatto che domani non sarà la forza più grande in parlamento”, ha detto De Mayo, 35 anni. Il ministro degli Esteri ha rassegnato le dimissioni dal partito a seguito di divergenze tra Giuseppe Conte, ex presidente del Consiglio e attuale leader del Movimento Cinque Stelle, sulle forniture di armi all’Ucraina occupata dalla Russia.

Il ministro degli Esteri ha accusato Conte e altri membri del partito di minare la posizione dell’Italia opponendosi alla fornitura di armi a Kiev, su cui ha insistito il governo del premier apartitico Mario Draghi. Ma anche prima i due politici erano in disaccordo tra loro.

De Mayo – che ha guidato il Movimento Cinque Stelle dal 2017 al 2020 – lancia ora un nuovo partito politico chiamato “Insem per il Futuro”. Secondo i media locali, 60 parlamentari del movimento a cinque stelle si sono già impegnati a unirsi a lui.

Il movimento cinque stelle è il più grande partito al parlamento italiano dalle elezioni parlamentari del 2018. Ha perso le recenti elezioni corporative. Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

READ  Inno Nazionale Italia - dai fan per i fan