QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Inaugurato cerimoniale un nuovo edificio della federazione, presidente della federazione: “Vorrei organizzare la finale della Four Nations League” | diavoli Rossi

diavoli RossiA due anni dall’inizio della prima causa, questa sera è stata ufficialmente aperta la nuova sede della Federcalcio belga (KBVB). Alla presenza di molte celebrità.

Tra gli altri, hanno partecipato il primo ministro Alexandre de Croo (Open VLD), il ministro fiammingo dello sport Ben Wittes (N-VA) e il presidente della BOIC Jean-Michel Saïve. Come tutti i Red Devils, i Red Flames e gli allenatori della nazionale Roberto Martinez e Ives Cernells. Tubize è oggi più che mai il centro del calcio belga. I Red Devils e il sistema VAR sono attivi lì da tempo. Nel frattempo, anche tutti i servizi amministrativi si sono spostati dalla Houba de Strooperlaan a Bruxelles a Tubize. Il nuovo edificio dell’associazione ha un ampio piano terra, un seminterrato e due piani con alloggi più recenti. Dalla sala fitness e dallo spogliatoio circolare allo spazio ufficio e alla brasserie. Il costo totale è stato di circa 16 milioni di euro.

Eden Hazard e Max Columbian di Oscar e il lupo. © Foto Notizie

Presidente Federazione: “Vorrei organizzare la finale della Lega Quattro Nazioni”

Paul van den Polk, presidente della Federcalcio belga (KBVB), è stato un uomo soddisfatto all’inaugurazione ufficiale del nuovo edificio del sindacato a Tubize. Van den Polk ha voluto sottolineare che il sindacato è vicino al recupero delle infrastrutture. Il Belgio vuole organizzare la quarta finale della Nations League a giugno del prossimo anno se si qualificherà la prossima settimana. Anche la candidatura per ospitare la Coppa del Mondo femminile nel 2027 è una priorità.

“Una buona infrastruttura è molto importante”, ha spiegato van den Polk. Abbiamo un’ambizione internazionale. La Federcalcio belga è assente da molto tempo dalla scena internazionale, nonostante i notevoli successi delle nostre squadre nazionali. Preferiamo organizzare la Coppa del Mondo femminile oggi che domani. Insieme a Paesi Bassi e Germania, siamo candidati per l’edizione 2027 e non vediamo l’ora”.

La Federazione vuole anche organizzare la quarta finale della Nations League, se i Red Devils riusciranno a qualificarsi la prossima settimana. “Sarebbe fantastico per i nostri fan se un gruppo così fantastico di giocatori potesse competere per un trofeo nel loro paese”, ha detto Van den Polk. “Abbiamo un accordo con la città di Bruxelles per apportare alcune piccole modifiche allo stadio King Baudouin. Se ci qualifichiamo, siamo un ottimo candidato per l’organizzazione”.

“Lo stadio King Baudouin non soddisfa più i requisiti del comfort moderno”, ha ammesso Van den Bulck. “Questo vale anche per molti stadi di club. I club devono affrontare ostacoli, anche nell’area dei permessi. Vogliamo trovare una soluzione a questo con le autorità. Una buona infrastruttura è importante anche per l’immagine del nostro Paese e della sua economia. “

Paul Vanden Polk.

Paul Vanden Polk. © Foto Notizie

Julie Besmans e Ben Waits.

Julie Besmans e Ben Waits. © Foto Notizie

Nella media Rob e Ben Waits.

Nella media Rob e Ben Waits. © Foto Notizie

Roberto Martinez.

Roberto Martinez. © Foto Notizie

Massimo Columbia.

Massimo Columbia. © Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

READ  Combattenti standard nei giochi: da 7 ori a bersaglio a 10 anni di imbattibilità | le Olimpiadi