QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Influenza aviaria nell’allevamento del figlio: abbattuti 170.000 capi di bestiame

L’influenza aviaria è stata diagnosticata in un allevamento di polli da carne a Sun. Per prevenire la diffusione del virus, l’Autorità olandese per la sicurezza degli alimenti e dei prodotti di consumo (NVWA) ha abbattuto quasi 170.000 animali nell’allevamento.

È probabile che sia una variante altamente patogena che provoca gravi malattie o morte negli uccelli (acquatici). Le persone non dovrebbero ammalarsi gravemente di questo, secondo un rapporto del National Institute of Public Health and Environment.

Misure anche per altre aziende
Un altro allevamento di pollame si trova su un’area di 1 km intorno all’allevamento interessato. Questa azienda sarà bandita, campionata e monitorata intensamente nei prossimi giorni, tra l’altro, per la salute degli animali.

Altri otto allevamenti di pollame si trovano in un’area di 3 chilometri intorno all’allevamento di polli da carne, dove vengono anche prelevati campioni. Il divieto di trasferimento si applica con effetto immediato ad altri 27 allevamenti avicoli situati entro un raggio di 10 km dall’allevamento interessato. Questo divieto si applica agli uccelli e alle uova destinati alla riproduzione e al consumo, ma anche, ad esempio, agli escrementi di uccelli e ai rifiuti usati.

È inoltre vietato nell’area di 10 chilometri cacciare anatre o cacciare in aree che potrebbero disturbare gli uccelli acquatici. Questa zona confina con Schijndel, Lieshout, Eindhoven e Oirschot.

L’anno scorso l’influenza aviaria è stata rilevata nella nostra contea anche a Sint Odenrode e Willemstad. Altrove, gli allevatori di pollame sono stati indirettamente colpiti da questa malattia infettiva.

Leggi anche:

La scuderia della pubblicità era vuota quando il suo vicino ha scoperto l’influenza aviaria

Preoccupazioni tra gli allevatori di pollame dopo l’epidemia di Sint Odenrode: “L’influenza aviaria è una specie di killer silenzioso”

READ  112 Eddy - nei bambini, le zecche mordono più spesso sulla testa e sul collo, negli adulti e soprattutto sulle gambe