QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Intel sta considerando di aumentare i prezzi dei prodotti fino al 20 percento” – Computer – News

Intel aumenterà i prezzi dei suoi prodotti questo autunno, afferma Nikkei Asia. Una fonte afferma che è stato menzionato un aumento del prezzo del 20%, sebbene possa essere inferiore per altri prodotti. L’azienda vuole aumentare la maggior parte dei prezzi.

I dirigenti del settore dei chip affermano che il produttore di chip informerà ora i clienti dei prossimi aumenti dei prezzi Contro il Nikkei Asia. Può riguardare prodotti come CPU sia per PC che server, ma anche altri componenti, come chip WiFi.

Si dice che Intel non abbia ancora deciso di quanto aumentare i prezzi. Si presume che l’azienda non voglia aumentare tutti i prezzi nella stessa proporzione. Una fonte afferma che mentre è probabile che alcuni prodotti siano un po’ più costosi, altri prodotti possono aumentare del 10, 20 percento o più.

Nikkei Asia indica che il mercato ha un futuro incerto ed è difficile fissare i prezzi dei prodotti. D’altra parte, molte cose nella catena di approvvigionamento stanno diventando più costose, come materiali, trasporto e manodopera. Un’inflazione elevata significa che i clienti hanno meno da spendere per i prodotti. Intel ha affermato che sta già studiando l’aumento dei prezzi nei numeri trimestrali. L’azienda ora conferma che questi aumenti di prezzo sono stati segnalati ai clienti del settore.

READ  BMW dà vita alla vernice e-ink: un colore o un motivo diverso in qualsiasi momento | Comando