QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Israele annuncia i primi attacchi aerei sul Libano da anni | all’estero

Israele afferma di aver lanciato attacchi aerei su obiettivi in ​​Libano per la prima volta in sette anni. Il bombardamento ha seguito il continuo lancio di razzi da quel paese vicino.




Israele afferma di aver bombardato i siti di lancio in Libano, dove sono stati lanciati i missili. Un canale televisivo libanese, affiliato al potente movimento Hezbollah, ha riportato due esplosioni in un villaggio a circa 11 chilometri dal confine.

Le forze israeliane bombardano regolarmente obiettivi nella Striscia di Gaza, un’enclave palestinese controllata da Hamas. Gli attacchi aerei più recenti in Libano risalgono al 2014, secondo l’aeronautica.

Israele ha riferito di attacchi missilistici dal Libano mercoledì e giovedì. Gli israeliani inizialmente hanno risposto con il fuoco dell’artiglieria. Non ci sono state segnalazioni di feriti a causa delle violenze.

Le autorità libanesi affermano che 92 proiettili di artiglieria israeliani sono caduti nel sud del Paese. Le forze libanesi affermano che stanno ancora indagando su chi ha lanciato i razzi in territorio israeliano.

Fumo di un missile lanciato ieri dal Libano nei pressi del villaggio israeliano di Kiryat Shmona. © Agenzia per la protezione dell’ambiente

READ  Anche i paesi vicini soffrono di inondazioni a causa del maltempo: 21 paesi...