QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Italia-Giappone per la finale VNL femminile

Italia-Giappone per la finale VNL femminile

VoV, 22-06-2024. 18:02 Polonia e Italia si sono affrontate per prime nella semifinale femminile della VNL a Bangkok. Ieri la Polonia ha vinto in cinque set contro la Turchia, mentre all’Italia sono bastati appena tre set contro gli USA.

La Polonia ha battuto l’Italia 3-0 nella fase a gironi. Era la prima settimana, quando l’Italia non era al completo. Nella semifinale l’Italia è stata troppo per la Polonia. Nel primo set la Polonia ha preso un breve vantaggio (1-3, 3-5) ma ha dovuto rinunciare all’inseguimento completo sull’8-5. Un timeout sul 14-9 non ha fatto differenza, l’Italia ha finito 19-13 dopo 16-13, 20-16 all’inizio del timeout, e ha vinto 25-18 grazie ai punti neri di Ekonu e Orro.

L’Italia vince il secondo set 8-8. Prima da 11-8, poi da 15-11 e 18-12. Cilla ed Ekonu, insieme ai punti gratuiti, hanno deciso il punteggio finale da 21-16 a 25-17.

L’Italia ha dominato ancora nel terzo ed ultimo set. Cila ed Ekonu erano in vantaggio per 12-7, e un muro di Sarah Fahr ha portato a sei punti sul 17-10. Un pallonetto di DeGrady ha segnato il 20-10 dieci minuti dopo. I punteggi di Silla e Fahr hanno portato il set sul 25-11 e la partita sul 3-0.

L’Italia è andata 12 per 2 stoppate e 11 per 19 falli. Ekonu ha aperto la strada con 22 punti.

Giappone contro Il Brasile è alla fase a gironi Si è conclusa in cinque set con una vittoria per il Brasile, ed è stata ancora una volta una partita alla pari.

Un inizio tumultuoso ha visto il Giappone portarsi in vantaggio per 15-8 nel primo set, con il sostituto Bergman che ha poi segnato una raffica di punti prima che il Brasile si stabilizzasse sul 17-17. Il Brasile è andato avanti 21-24, ma il Giappone ha avuto la meglio con cinque punti consecutivi, 26-24.

READ  Le giocatrici di pallavolo raggiungono i quarti agli Europei dopo il thriller contro la Germania e incontrano i campioni in carica dell'Italia | Altri sport

Nel secondo set il Brasile era avanti 11-12 grazie ai gol di Gabi. Rosamaria ha superato la sua squadra 14-17, regalando al Brasile una vittoria per 20-25.

Nel terzo giro, il Giappone si è portato in vantaggio di cinque punti 19-14 a metà set grazie ai punteggi di Wada e Koka. I due assi di Gabi hanno portato il risultato sul 22-21, mentre i tre punti di Wada e Airi hanno regalato al Giappone una vittoria per 25-21 con un set di 2-1.

Il Brasile era avanti 0-6 nel quarto set ma ha perso 10-10. Il Brasile è uscito 13-17 e il Giappone ha deciso di pareggiare 21-21. In finale il Brasile vinse 22-25 grazie a Carroll e Ana Cristina. Quindi allungati.

E si è rivelato un thriller. Il Giappone è partito alla grande con un vantaggio di 7-1 prima che il Brasile rispondesse con una presa brillante portandosi sul 9-9 dopo aver ribaltato il punteggio sull’8-6. Il Giappone era avanti 13-11, ha vinto 14-12 con una squadra eliminata, e poi Ishikawa ha chiuso il set 15-12 con un gol.

Il Brasile ha totalizzato 8 punti nel proprio punteggio (92 a 84), ma ha giocato con un alto tasso di errori (24 a 15). Gabi e Wada hanno segnato un massimo di 21 punti.

Quindi la finale del Giappone contrappone Italia e Brasile alla Polonia in una battaglia per la medaglia di bronzo.

gh @ Visor Volley. Foto di VNL/FIVB.