QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Italian Terre della Lucezes offre fragole di qualità per 6 mesi

Per l’associazione di produttori Terre della Luz della Basilicata, è tempo di fare il punto sull’anno passato e pianificare le attività per la prossima stagione. La Presidente Carmela Suriano e il Direttore Commerciale Alberto De Vincenzi ci raccontano l’aumento dei prezzi e l’incertezza delle vendite.

“Chiuderemo il 2022 con il 14% in più di volumi sul mercato, ma con il 7% in meno di fatturato. Tuttavia, tutti i nostri prodotti avevano meno domanda sul mercato del solito e i prezzi erano inferiori rispetto al 2021. Poi ovviamente ci sono stati aumenti dei costi. I costi principali dei nostri agricoltori sono i salari, l’energia, i fertilizzanti e le sementi”, afferma Suriano.

Carmela Suriano, Presidente OP Terre della Luz

“È molto difficile fare previsioni durante questa crisi economica. Continueremo a cercare di supportare i nostri membri, innovare e fornire prodotti di alta qualità al mercato. Ma spero che il conflitto tra Russia e Ucraina finisca presto. È possibile e la struttura socio-economica sarà ripristinata”.

Terre della Luz è specializzata nella coltivazione della fragola, che rappresenta il 50% della produzione e oltre il 70% del reddito dell’associazione di produttori. “Nel 2022/23, i nostri soci hanno ridotto significativamente la superficie coltivata a fragole e investito in nuove tecnologie e varietà precoci. Stanno cercando di gestire le risorse naturali in modo più sostenibile, organizzare meglio la forza lavoro e rimanere più a lungo sul mercato con prodotti di qualità”. spiega. De Vincenzi. “Sul terreno aperto e nel substrato, vengono utilizzate tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale, in modo da poter fornire al mercato fragole di qualità per più di sei mesi”.

Fragole Marimbella in cartoncino di Happy Berry Brand – OP Terre della Luz

Le varietà di fragole commercializzate attraverso le associazioni di agricoltori hanno una domanda invernale inferiore e sono disponibili da novembre in poi. “Attualmente stiamo raccogliendo talee radicate della varietà NSG 203 – Marimbella®, che rappresenta circa il 15% della nostra superficie coltivata a fragole”, continua De Vincenzis. “Con questi tipi di piante, possiamo iniziare la stagione in anticipo. A gennaio, iniziamo a raccogliere le fragole dai nuovi impianti e continuiamo fino a giugno. Con diverse varietà e diversi tipi di materiale vegetale, possiamo mantenere aperto il mercato per tutta l’offerta. Alto fragole di qualità per più di otto mesi Coltivazione con tecniche colturali e sostenibili”.

READ  'Pressioni sull'Italia per ritardare l'acquisizione di Borsa di Milano' - Società

Per maggiori informazioni:
OP Terre della Luce Soc. Cooperativa. Agricolo
Via San Maurizio, 60
75025 Policoro (MT) – Italia
Telefono: +39 (0)835 18.52.977
info@terredellaluce.it
terredellaluce.it