QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Jean Paternot (D66) discute di “scatole di puntura” in tutto il paese

Dovremmo andare in autunno con il maggior numero possibile di persone vaccinate e i “fondi di spinta” sparsi in tutto il paese dovrebbero aiutare in questo. Questa è la proposta fatta dal rappresentante D66 Jan Paternotte. OMT ha detto che una nuova ondata potrebbe arrivare in inverno. Spero che non avremo di nuovo un metro e mezzo e una copertura per la bocca in inverno a causa di nuovi focolai, la soluzione è pungere il più possibile”, dice a Good Morning Holland su NPO 1.

“Penso che possiamo farlo in estate allestendo cabine nel maggior numero possibile di posti dove passano tutti i tipi di persone dove puoi camminare e ottenere un vaccino subito, senza appuntamento”, afferma Paternot. “I piani sono ora in corso anche per questo.”

Il medico di medicina generale Guven Yildiz, che lavora presso Schilderswijk a L’Aia, è molto entusiasta dell’idea. Da quando è cresciuta lei stessa a Schilderswijk, conosce molto bene i suoi pazienti. Le persone sono molto preoccupate per la sicurezza del vaccino e per gli effetti collaterali a lungo termine. I familiari e i giovani svolgono spesso un ruolo importante in questo. “La gente si lamenta”, dice. “Quando un assistente sociale si avvicina alle persone per strada e dà loro l’opportunità di porre domande e ottenere subito un vaccino, è fantastico”.

Strategia di vaccinazione in corso

La strategia di vaccinazione del governo viene nuovamente risolta. D’ora in poi verranno utilizzate solo Pfizer e Moderna. Oggi, la Camera dei Rappresentanti sta discutendo le misure Corona, e quindi la politica di iniezione e i risultati di questa decisione.

“È un peccato, perché è solo un vaccino molto efficace”, afferma Paternot. Fornisce una protezione al 100% contro il ricovero in ospedale. Inoltre, è necessaria una sola iniezione, utile anche per molte persone. Continueremo a usarlo, ma non sarà più incluso nel programma”.

READ  Perché la politica improvvisamente offre un arsenale di facilitazione: il Belgio

Quindi vuole che il vaccino di Janssen sia disponibile gratuitamente per tutti. “Quello che penso dovrebbe accadere è che le persone che vogliono essere in grado di ottenere il vaccino Janssen”, dice. “Finché non c’è libertà di scelta. Pfizer e Moderna sono attivamente offerti a tutti, ma Janssen è reso disponibile gratuitamente a tutti”.

doppia azione

Secondo Paterott, nei Paesi Bassi si stanno facendo molti “affari raffinati” quando si tratta di screening dei vaccini. “Penso che sia sbagliato avere un’opinione europea in primo luogo, dicendo che è un buon vaccino”, spiega. “Lo consentono e paesi come la Germania di solito dicono: fantastico, allora ci penseremo noi. I Paesi Bassi chiederanno quindi ulteriori consigli”.

In questo momento, questo vale anche per i bambini di 12 anni che sono nel gruppo del vaccino antinfluenzale, quindi chi, ad esempio, ha l’asma o una malattia muscolare, sta aspettando un vaccino, afferma Paternot. “A loro piace essere vaccinati il ​​più rapidamente possibile. Ora è possibile anche in Europa. Germania, Francia e Italia lo stanno facendo. Ma i Paesi Bassi stanno aspettando consigli”.

Leggi anche: Il virologo Osterhaus esprime preoccupazione per il calo del desiderio di vaccinazione tra i giovani

Scritto da: Marinka Wagmans

Non hai le impostazioni dei cookie corrette per pubblicare un commento. Clicca qui per modificare le tue impostazioni