QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

JK Rowling ha ricevuto “centinaia” di minacce dai suoi controversi commenti sulle persone transgender

▶ Guarda: La minaccia di JK Rowling

La Rowling è stata presa di mira nel giugno 2020 quando ha criticato un articolo sui social media che includeva una descrizione di “persone che hanno le mestruazioni”. Ha scherzato sul fatto che dopotutto c’è una parola per questo, riferendosi alle donne. I critici le hanno dato la colpa perché anche gli uomini transgender possono avere le mestruazioni.

A causa delle molte reazioni rabbiose al suo commento, ha scritto in un post sul blog affermando che si oppone alla “cancellazione” della determinazione biologica del sesso. Questo è arrivato da lei un sacco di critiche, così come da alcune celebrità Harry PotterRappresentanti.

Lunedì, la Rowling ha pubblicato un tweet di qualcuno che le ha augurato “una bomba davvero bella nella tua casella di posta”. Ha poi continuato dicendo che è stata una delle centinaia di minacce che ha ricevuto da attivisti transgender, aggiungendo con disprezzo: “Quindi ora mi rendo conto che questa mossa non è affatto pericolosa per le donne”.

READ  "Stanno cercando un nuovo portavoce", William e Kate stanno prendendo in considerazione una strategia di comunicazione dopo che le informazioni sono trapelate Proprietà