QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

KLM: “Niente più passeggeri per Schiphol dalle destinazioni europee”, la compagnia prevede di tornare ad operare normalmente domenica | All’estero

Sabato KLM Airlines non accetterà più passeggeri sui voli europei con destinazione Schiphol. Ciò sta accadendo a causa della folla in aeroporto, ha affermato KLM in una nota. La società prevede di essere in grado di operare normalmente di nuovo domenica.

I cosiddetti city hopper tornano a uno Schiphol vuoto. L’aeroporto è molto affollato durante il fine settimana di Pentecoste.

KLM parla anche di “circostanze impreviste e acute al di fuori del nostro controllo”. A causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli e della manutenzione della pista di Schiphol, molti aerei non sono stati in grado di atterrare o partire ad Amsterdam. Ciò significa che un gran numero di voli KLM è stato ritardato o addirittura cancellato sabato. Di conseguenza, il numero di passeggeri che non sono stati in grado di partire da Amsterdam a causa di queste influenze esterne è aumentato notevolmente”.

effetto domino

Schiphol concorda sul fatto che questa misura è indipendente dall’affollamento causato dai passeggeri in partenza dall’aeroporto. A causa della direzione sfavorevole del vento e della limitata capacità della pista, si sono verificati ritardi e i voli sono stati cancellati. Questo ha un effetto domino e provoca interruzioni, ha detto una portavoce.

KLM ha precedentemente riferito che questo fine settimana cancellerà fino a cinquanta voli al giorno. Con questo, la compagnia aerea vuole contribuire a “una situazione gestibile in aeroporto e nelle proprie operazioni”, ha affermato la compagnia venerdì.

La misura aggiuntiva ha lo scopo di garantire che i passeggeri bloccati possano ancora lasciare Schiphol il più possibile sabato.

Domenica più riposo

La compagnia aerea prevede di “riprendere le operazioni come precedentemente programmato” domenica. Sebbene KLM ritenga che anche domenica sarà una giornata impegnativa in aeroporto, la misura non dovrebbe essere adottata di nuovo.

READ  In Danimarca sono già state rilevate più di 260 infezioni da omicron...

Dopo un’intensa giornata in aeroporto, sabato sera le cose si sono calmate. “Riteniamo che queste decisioni difficili abbiano avuto l’effetto desiderato e che ci sia più tranquillità nel processo e in aeroporto”, ha affermato un portavoce dell’azienda.

“È incredibilmente sconvolgente”, ha affermato il direttore operativo di KLM, Rene de Groot. “Nonostante le misure che abbiamo adottato in precedenza per rendere il fine settimana senza intoppi, oggi è stata un’altra giornata molto difficile per i nostri passeggeri e il personale. Ci scusiamo con i nostri clienti per il disagio. Stiamo facendo tutto il possibile per tornare rapidamente a una possibile operazione .”

C’è stato il caos a Schiphol diverse volte nelle ultime settimane, con ritardi di un’ora e cancellazioni di voli. Il settore ha licenziato un gran numero di personale a causa della pandemia di coronavirus, ma ora che la domanda di viaggi aerei sta ricominciando a crescere, ci sono difficoltà a trovare personale sufficiente.