QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

KV Kortrijk “si scusa” con i grandi tifosi che erano soli allo Stade du Pays de Charleroi | Jupiler Pro League

Courtrai/Gand/CharleroiTi è piaciuto anche Jurgen ‘Brantt’ Vanbrabant di Gand martedì scorso? L’esiliato Kortrijkzaan ha incoraggiato da solo i giocatori del KV Kortrijk allo Stade du Pays de Charleroi. La Camera di Commercio ora omaggia Brant con un interessante video.

lei era tocca per vedere, Come Jurgen Vanbrabant (45) ha scalato la torre del canto alla testa della spia per i visitatori allo Stade du Pays de Charleroi. “Vieni a Kortrijk, vieni a Kortrijk, vieni!” Brant continuava a ripeterlo ad alta voce. Non aveva più voce. Fortunatamente, non doveva fare la fila per una birra per sciacquarsi la gola. Ha prodotto bellissime immagini, come si può vedere anche in un video ora distribuito dalla Camera di Commercio.


citazioni

Brant ha fatto un ottimo lavoro. Che entusiasmo. Tanto di cappello

KV Courtrai

I club che sostengono il KVK non si sono recati a Charleroi in autobus per protestare contro le partite di calcio all’inizio della settimana e le partite di domenica sera. Brant se ne rese conto, ma decise comunque di andare a Charleroi. Nel video, la Camera di Commercio si scusa scherzosamente per essersi “dimenticata” di informare Brant delle azioni dei sostenitori.

(Leggi di più sotto la foto)

Balli e canti sui gradini del pulpito per i visitatori, a Mamburg © Undici sport

“Ma Brant ha fatto un ottimo lavoro. Che entusiasmo. Grandi cappelli”, appare nel video. Anche i sostenitori del Charleroi la pensano così. “Alize Courtray, Hymn to Wellness”, si è rivolta martedì il capo della spia Carolo Brant. Bellissima. Il commentatore ha parlato di “Fifteen Minutes of Fame” a Eleven Sports, ma più di questo è stato Jurgen Vanbrabant da allora il più famoso sostenitore dei Guys.

Charleroi e Kortrijk hanno diviso i punti dopo un secondo tempo pazzesco e la partita è stata interrotta a causa del comportamento scorretto dei tifosi del Charleroi.

KV Kortrijk accoglie 200 profughi ucraini per sfidare Westerlo: “Rilassati e dimentica le tue preoccupazioni”

Il KV Kortrijk rende omaggio a uno dei suoi più grandi tifosi (31) morto troppo presto: “Sentire il nome di David echeggiare in uno stadio pieno, è stato bello” (+)



READ  Limburg United imbattuto dopo aver battuto Antwerp Giants | Pallacanestro