QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La banca olandese ABN AMRO vuole raccogliere denaro dai clienti se ritirano o depositano molto denaro | consumatore

La principale banca olandese ABN Amro vuole raccogliere denaro dai clienti quando ritirano o depositano molto denaro sul loro conto bancario. L’Associazione olandese dei consumatori si oppone e domani parlerà alla banca.




I prezzi per i clienti ABN AMRO cambieranno dal 1 ° luglio. Il prelievo fino a 12.000 € in contanti all’anno rimane gratuito, ma se l’importo supera questo, la banca addebiterà 5 € più 0,5 per cento per transazione sull’importo prelevato.

Secondo un portavoce di ABN Amro, vogliono solo scoraggiare l’uso eccessivo di denaro contante. Dopotutto, grandi quantità di denaro contante comportano costi aggiuntivi per la banca perché deve monitorare le transazioni per combattere i crimini finanziari come la frode e il riciclaggio di denaro.

“Sono i consumatori che decidono, non le banche”.

Ma l’Associazione olandese dei consumatori si oppone a questo. Oggi insiste sul fatto che il contante dovrebbe essere disponibile gratuitamente perché, tra le altre cose, è un supporto importante quando il sistema di pagamento fallisce. Il denaro aiuterà anche le persone a controllare le proprie spese.

I consumatori determinano se e con quale velocità l’uso del contante diminuirà. Non le banche. Questa non è solo la nostra posizione, ma anche quella della De Nederlandsche Bank ”, afferma l’organizzazione dei consumatori.

READ  Lo standard più rigoroso per l'azoto non ha effetto immediato ...