QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La cagnolina Zoey si riunisce ai suoi padroni dopo essere scomparsa da dodici (!) anni | All’estero

Zoe è scomparsa nello stato americano della California da così tanto tempo che è stata considerata morta. Ma niente potrebbe essere più lontano dalla verità. Dopo la scomparsa di dodici anni, avvenne un miracolo.


CFU


Ultimo aggiornamento:
14:27


fonte:
BBC




Michelle è andata a prendere Zoe e sua sorella al rifugio quando avevano sei mesi. Quando gli amici a quattro zampe rimasero con i loro padroni per sei mesi, accadde l’inimmaginabile. “Siamo andati al negozio per venti minuti e quando siamo tornati a casa nostra a Lafayette, Zoe era scomparsa”, ha detto la donna.

Per anni, nessuna traccia ha portato al cane scomparso. Il dipartimento dello sceriffo della contea di San Joaquin ha affermato che Zoe è scomparsa da così tanto tempo che la società di microchip l’ha dichiarata morta dal 2015.

Zoe può riprendersi dal suo calvario con i suoi proprietari. © Sceriffo della contea di San Joaquin

sfondamento

Ma quando nessuno se lo aspettava, si è verificata una svolta. Un automobilista aveva scaricato Zoe in una proprietà vicino a Stockton, una città a est di San Francisco. Il cane è stato ritrovato a circa 100 chilometri da dove era scomparso dodici anni fa.

L’agente Brandon Levine ha scansionato il chip di Zoe e ha ottenuto le informazioni di contatto di Michelle – fortunatamente si è scoperto che aveva ancora lo stesso numero di cellulare. “Era completamente sotto shock”, ha detto.

“Decisamente non mi aspettavo che accadesse di nuovo, quindi sono davvero entusiasta”, ha detto Michelle. “Sono felice di poterla portare a casa, renderla sana e permetterle di godersi il resto della sua vita”.


Leggi ancheIl cane scomparso Boddy è tornato a casa dopo quasi 200 giorni

READ  Babbo Natale gay bacia un uomo in una pubblicità norvegese: "Non ci si vede, non si bacia" | All'estero