QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La camera bassa italiana ha eletto presidente un politico di destra

Internazionale14 ottobre ’22 alle 15:48Autore del libro: AP

La camera bassa del parlamento italiano ha eletto presidente l’estrema destra Lorenzo Fontana. Un euroscettico conservatore noto per le sue opinioni su aborto, immigrazione e comunità LGBT.

Lorenzo Fontana ha prestato giuramento come presidente. (ZUMAPRESS.com)

Fontana è un membro della Lega di estrema destra di Matteo Salvini. L’ex ministro ha ripetutamente elogiato il presidente russo Vladimir Putin in passato e nel 2016 ha espresso il suo sostegno a un partito di estrema destra in Grecia. È stato eletto presidente con un’ampia maggioranza nel quarto turno di votazioni tenutosi venerdì.

Mussolini Monumenti

La nomina di Fontana arriva il giorno dopo la nomina di Ignacio La Russa al Senato. La Russa è noto come collezionista di cimeli del dittatore Benito Mussolini, alleato di Adolf Hitler. È stata la scelta della sua collega di partito, Georgia Meloni, che potrebbe diventare il nuovo presidente del Consiglio entro la fine del mese.

Leggi anche | ‘Ue non in pericolo dopo le elezioni italiane’

I partiti di destra hanno il controllo della politica italiana dopo aver vinto le elezioni parlamentari il mese scorso. Fratelli d’Italia di estrema destra di Meloni divenne il partito più numeroso. I presidenti parleranno con il presidente della formazione di un nuovo governo. La Meloni può governare solo con il sostegno dei partiti di destra, Forza Italia dell’ex premier Silvio Berlusconi e la Lega di Matteo Salvini.

READ  I Yellow Tigers hanno minacciato l'Italia campione d'Europa solo nel 1° set Tigri gialle