QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La campagna Stand Up Against Cancer lancia un grido di aiuto ai malati di cancro e…

Mark Michaels, amministratore delegato di Kom op tegen Kanker. © rr

Affrontando i timori di Kanker che i malati di cancro e gli operatori sanitari saranno vittime della nuova ondata di corona, sta lanciando l’allarme. I pazienti corona consumano sempre più letti ospedalieri, ritardando le cure per i pazienti con cancro e altre condizioni. La pressione costante assicura anche che il personale ospedaliero sia completamente sulle gengive.

Fonte: belga

A causa della quarta ondata corona, i trattamenti e gli interventi programmati sono nuovamente rinviati. Anche per i malati di cancro. Kom op tegen Kanker ritiene che questa sia una situazione grave, perché il cancro non si ferma ora e tutti i pazienti meritano le migliori cure.

Leggi anche. Dietro le quinte dell’ospedale: “Dopo due settimane di chiusura serrata” (+)

Inoltre, la pressione sul personale sanitario è troppo grande. Sono stati instancabilmente impegnati per 21 mesi e sono totalmente sulle loro gengive. Ma anche dopo questa ondata, la pressione sul personale sanitario è ancora grande, perché deve ancora gestire le cure scadute. Affronta le paure di Kanker secondo cui le cure ritardate porteranno anche a trattamenti più aggressivi.

immunità inferiore

C’è anche un aspetto psicosociale. I malati di cancro a volte hanno un’immunità inferiore e devono essere particolarmente attenti. “In questo modo possono isolarsi dai loro amici e familiari. Inoltre, una piccola percentuale di malati di cancro non può essere vaccinata per motivi medici, il che aumenta la possibilità di una prognosi peggiore e li isola ulteriormente”, sottolinea Mark Michaels, direttore generale Com op. Tejen Kanker.

Stand Up Against Cancer invita tutte le persone non vaccinate a farsi vaccinare. Inoltre, l’organizzazione richiede a tutti di attenersi rigorosamente alle procedure.

Leggi anche. Il malato di cancro Chris Van Den Appel scrive per gli oppositori del vaccino una nota: “Ti rendi conto che potrebbe essere una questione di vita o di morte?”

READ  Non c'è influenza aviaria negli allevamenti di pollame intorno all'azienda infetta di Heeten