QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La capolista Arsenal chiude il 2022 con un vantaggio di sette punti dopo quattro gol contro un Brighton in fuga | Premier League 2022/2023

  1. 45+2′ – Giallo – Thomas Partey
  2. 45+1′ – Giallo – Gabriel
  3. 45′ – Giallo – Billy Gilmour
  4. 39′ – Gol – Martin Odegaard (0-2)
  5. 2′ – Gol – Bukayo Saka (0-1)
  1. 87′ – continua Martin Odegaard di Rob Holding
  2. 81′ – Giallo – Jeremy Sarmiento
  3. 77′ – Gol – Ivan Ferguson (2-4)
  4. 76′ – Marcia Solly continuata da Julio Enchizo
  5. 74′ – Continua Thomas Partey per Mohamed Elneny
  6. 71′ – Gol – Gabriel Martinelli (1-4)
  7. 65′ – gol – Kaoru Mitoma (1-3)
  8. 61′ – Adam Lallana continua con Jeremy Sarmiento
  9. 60′ – continua Oleksandr Zinchenko di Kieran Tierney
  10. 60′ – Continua Leandro Trossard di Ivan Ferguson
  11. 60′ – continua Ben White di Takehiro Tomiyasu
  12. 57′ – Giallo – Sully March
  13. 54′ – Giallo – Bukayo Saka
  14. 47′ – Gol – Eddie Nketiah (0-3)

L’Arsenal ha concluso il 2022 in grande stile. La squadra di Mikel Arteta ha battuto il Brighton di Leandro Trossard per 2-4 chiudendo l’anno solare con sette punti di vantaggio in Premier League. Vedi gli obiettivi di seguito.

“Speriamo che la Coppa del Mondo non interrompa il nostro buon flusso”, ha detto l’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta un mese e mezzo fa. L’Arsenal ha quindi concluso la prima metà della stagione della Premier League con un bonus di 5 punti sul Manchester City, secondo.

Lo spagnolo può dormire sonni tranquilli dopo questa notte. Non c’è stato alcun calo nella partita della sua squadra contro il Brighton. Dopo appena un minuto di gioco, il Golden Boy Bukayo Saka ha segnato lo 0-1 sul tabellone.

Successivamente, i club londinesi si sono allentati, ma si sono rivelati ancora una volta micidiali in contropiede. Poco prima dell’intervallo, Odegaard ha tirato in rete un calcio d’angolo, dopo l’intervallo Eddie Nketiah ha segnato il 3-0 sul tabellone.

Mitoma e Ferguson hanno quasi deciso di connettersi in un finale di pressione, ma il ritmo fulmineo di Martinelli ha assicurato che la capolista Arsenal si spostasse a 7 punti dal Manchester City, secondo classificato.

Vedi obiettivi:

  1. Il secondo tempo, al 97′, la partita è finita
  2. Il tentativo è stato parato da Aaron Ramsdal (Arsenal). Il portiere è corso piatto ed è riuscito a prendere la palla. Secondo tempo, 94° minuto.
  3. Evan Ferguson (Brighton & Hove Albion) segna dal… secondo tempo, minuto 94.
  4. Lewis Dunk (Brighton & Hove Albion) ha la testa sulla palla, ma non riesce a inquadrare. Secondo tempo, 92′ minuto.
  5. Calcio d’angolo per Brighton & Hove Albion. Pascal Gross calcia sul secondo palo. Secondo tempo, 92′ minuto.
  6. Una delusione al Brighton & Hove Albion, poiché il gol di Kaoru Mituma è stato annullato dopo che l’assistente arbitro ha visto le immagini. Secondo tempo, 90° minuto.
  7. La bandierina dell’assistente arbitrale è stata alzata: Kaoru Mitoma (Brighton & Hove Albion) era in fuorigioco. Secondo tempo, 89° minuto.
  8. Bukayo Saka (Arsenal) convocato dall’arbitro. È andato duro con Kaoru Mitoma (Brighton & Hove Albion). Secondo tempo, 88° minuto.
  9. Secondo tempo, minuto 87. Arsenal subentra, Rob Holding dentro, Martin Ødegaard fuori
  10. Pascal Gross batte un calcio d’angolo per Brighton & Hove Albion. La palla cade in mezzo davanti alla porta. Secondo tempo, 86° minuto.
  11. Pascal Gross (Brighton & Hove Albion) viene convocato dall’arbitro. È andato duro con Mohamed Elneny (Arsenal). Secondo tempo, 82° minuto.
  12. Cartellino giallo per Jeremy Sarmiento (Brighton & Hove Albion) nel secondo tempo, minuto 81
  13. Jeremy Sarmiento (Brighton & Hove Albion) cerca di imbrogliare l’arbitro Schwalbe, ma le cose vanno male. Secondo tempo, 81′ minuto.
  14. La bandierina dell’assistente arbitrale è stata alzata: Kaoru Mitoma (Brighton & Hove Albion) era in fuorigioco. Secondo tempo, 79′ minuto.
  15. Eddie Nketiah (Arsenal) convocato dall’arbitro. È andato duro con Levi Colwell (Brighton & Hove Albion). Secondo tempo, 78′ minuto.
  16. Registra Ivan Ferguson (Brighton & Hove Albion). 2 – 4. Secondo tempo, minuto 77.
  17. Gol nel secondo tempo, 77° minuto di Ivan Ferguson del Brighton & Hove Albion. 2, 4.
  18. Secondo tempo, minuto 76. Sostituzione al Brighton & Hove Albion, Julio Enchizo dentro, Solly March fuori
  19. Jeremy Sarmiento (Brighton & Hove Albion) colpisce il bersaglio, ma il suo tiro va a lato. Secondo tempo, 76′ minuto.
READ  Padre Mignoli così orgoglioso dopo il potente tour del figlio: 'I suoi nonni avrebbero dovuto vederlo' | Champions League