QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La “cattiva dichiarazione” del Segretario di Stato americano fa uscire la Russia dal tesoro

La scorsa settimana le proteste di massa sono andate fuori controllo in Kazakistan. Il governo ha fatto appello alla Collective Security Treaty Organization, una coalizione militare guidata dalla Russia. Quindi ciò ha inviato truppe nel paese ricco di risorse. I soldati russi, tra le altre cose, hanno partecipato al restauro dell’aeroporto nella città di Almaty.

Secondo Blinken, Washington si chiede perché il governo kazako abbia richiesto assistenza militare dall’estero. Ha osservato che il Kazakistan potrebbe rimanere legato agli aiutanti russi per molto tempo a venire. L’ha descritta come “una lezione dal passato recente”.

Mosca ha reagito con rabbia a questo. Il ministero russo ha affermato che Blinkin stava apparentemente cercando di fare una “bella battuta sui tragici eventi in Kazakistan”. “Ha deriso la risposta del tutto legittima dalla Russia in Kazakistan”.

“Se Anthony Blinken è così appassionato di lezioni di storia, abbiamo un’altra lezione qui: quando gli americani sono a casa tua, può essere difficile sopravvivere”, ha detto il dipartimento. Nativi americani, vietnamiti e iracheni, tra gli altri, erano esempi.

foto di Agenzia per la protezione dell’ambiente

Il presidente Kassym-Jomart Tokayev ha dichiarato una giornata di lutto in onore delle “molte vittime dei tragici eventi”. Ha anche avuto una “lunga telefonata” con il presidente russo Vladimir Putin sulle misure adottate per ristabilire l’ordine in Kazakistan. Putin e Tokayev hanno deciso di rimanere in contatto “permanente” tra loro.

Alcuni esperti sospettano che Tokayev si sia rivolto ai russi perché non poteva fare affidamento sui propri servizi di sicurezza. Nel frattempo, i disordini in Kazakistan hanno causato almeno 40 vittime, secondo i media statali. Le autorità affermano di aver arrestato almeno 4.400 persone.

READ  COVID-19: il Marocco teme una nuova ondata

    I disordini in Kazakistan hanno ucciso almeno 40 persone.  immagine AP

I disordini in Kazakistan hanno ucciso almeno 40 persone.immagine AP