QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Cina insegue Bitcoin (BTC) fuori dalla tenda, ma alle criptovalute non interessa affatto » Crypto Insider

Bitcoin (BTC) I minatori in Cina stanno attraversando un momento difficile. Il governo sta mantenendo le sue promesse e diverse province cinesi hanno ordinato ai minatori di fermarsi. Questo ovviamente ha un impatto su Bitcoin, come in tasso di hash Circa la metà, si sta avvicinando al minimo annuale. Per quanto possa sembrare brutto, per me il bicchiere è mezzo pieno.

Bitcoin (BTC) dimostra la sua forza

La ragione della mia positività è il fatto che ora stiamo vedendo cosa c’è di buono in Bitcoin. Sì, i minatori in Cina vengono cacciati dalla tenda, ma il bitcoin continua a funzionare felicemente. Nessun paese, azienda o persona (guarda te, Elon Musk) può chiudere la rete o decidere in quale direzione dovrebbe andare la rete.

Questa è la probabile ragione per cui il misterioso creatore e sviluppatore di Bitcoin Satoshi Nakamoto è e rimarrà anonimo. Nessuno sa chi sia e quindi nessuno può esercitare pressioni su alcun aspetto di Bitcoin. E in un mondo che è ingiusto per molte persone, questo è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno.

Un altro sviluppo che mi fa sentire positivo è il modo in cui i minatori cinesi gestiscono la situazione. Molti minatori venderanno già le loro macchine minerarie. Ma vediamo anche un gran numero di minatori che fanno le valigie e spediscono i minatori. Questo è un altro punto forte di bitcoin, i minatori sono mobili e possono quindi andare dove vogliono.

L’hash rate, noto anche come potenza di calcolo della rete, sta attualmente registrando il più grande calo in numeri assoluti. Tuttavia, mi aspetto che una volta che i minatori raggiungano la loro destinazione, per esempio in Kazakistan, il tasso di hash ricomincerà a salire. Un ulteriore vantaggio è che i minatori cinesi non costituiscono più la maggior parte della potenza di calcolo della rete Bitcoin, quindi è un ulteriore vantaggio della decentralizzazione! Speriamo che questo porti immediatamente un po’ di pace al mercato.

READ  Google rende gratuita la schermata di selezione del motore di ricerca Android e mostra più opzioni - tablet e telefoni - notizie

Dall’altra parte del mondo

Mentre la situazione per Bitcoin in Cina è a dir poco brutta, dall’altra parte del mondo è una storia diversa. È qui che Bitcoin abbraccia i suoi poteri. El Salvador ha accettato bitcoin come moneta a corso legale Quale “Senza conti in bancaPuò essere archiviato, inviato, ricevuto e pagato facilmente con valore digitale.

Bitcoin offre a questi salvadoregni la possibilità di entrare nell’economia senza dover pagare elevati costi di transazione per inviare valore, ad esempio. Inoltre, il paese non dipende più esclusivamente dalla politica monetaria degli Stati Uniti.

Abbiamo sempre avuto persone che urlavano sanguinosi omicidi, sia nel mondo finanziario tradizionale che certamente nel mondo delle criptovalute. Guardando oltre i prezzi più bassi, vedo alcuni segnali molto positivi. La Cina non può più fermare il treno delle criptovalute, che sta già accelerando.