QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La città di Bruxelles ha già rilevato più di 400 appartamenti illegali su Airbnb dal 2020

La città di Bruxelles ha già rilevato più di 400 appartamenti illegali su Airbnb dal 2020

Dal 2020 a Bruxelles sono stati scoperti 436 appartamenti forniti illegalmente tramite Airbnb o booking.com. Così dice un assessore di Bruxelles di Stedenbouw Ans Persoons (one.brussels-Vooruit).

De Tijd scrive che il numero di alloggi nel nostro Paese tramite Airbnb o siti come booking.com è ai massimi storici. Secondo la società di dati di Ghent OTA Insight, si tratta di numeri da record.

Nel 2022, un totale di 33.456 camere, appartamenti o case sono state affittate per un certo periodo di tempo, di solito per un breve periodo di tempo. Ciò rappresenta un aumento di circa il 20% rispetto all’anno precedente.

Residenza privata

L’aumento si riferisce al redditizio “Airbnb”, le cui conseguenze sono a carico della città di Bruxelles, così come di altri comuni di Bruxelles.

“Ci sono normative regionali in merito, che verranno presto aggiornate”, afferma l’assessore alle Persone di Bruxelles. “Il succo di questo è che le persone possono fornire un alloggio per 90 giorni all’anno, se è la loro casa”.

Aumento dei prezzi delle case

Ma non è sempre così. Dal 2020, i servizi della città di Bruxelles hanno rilevato 436 casi di “Airbnb illegali”.

“Spesso sono le società immobiliari professionali che acquistano gli edifici e poi li affittano come Airbnb, perché possono fare molti soldi”.

Questa tendenza sta esercitando una maggiore pressione sul mercato immobiliare, soprattutto nel distretto centrale, ma anche in altri comuni come Ixelles e Sint-Gillis.

“Perché ci sono meno appartamenti rimasti per le persone che vogliono affittare, e questo a sua volta porta ad un aumento dei prezzi, ma anche, ad esempio, all’inquinamento acustico”.

READ  Proximus offrirà un abbonamento in fibra ottica con velocità di download fino a 8,5 Gb/s - Professionista IT - Novità

cassette delle chiavi

A proposito, è attraverso questi reclami che i servizi di ispezione di Bruxelles possono rilevare Airbnb illegali.

“I nostri team sono anche attivamente alla ricerca di cassette delle chiavi che gli utenti di Airbnb utilizzano o notano”.

Oltre a Bruxelles, anche Anversa, Bruges, Gand e Ostenda sono città popolari di Airbnb nel nostro paese.