QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La controparte russa di Google deve affrontare problemi finanziari | denaro contante

La società tecnologica russa Yandex ha nominato consulenti per assistere nelle negoziazioni con i creditori. La società, nota anche come la risposta russa a Google, teme problemi finanziari poiché la negoziazione delle sue azioni a New York è stata sospesa.

La società di consulenza Alvarez & Marsal afferma attraverso un portavoce che aiuterà Yandex nelle trattative con un gruppo di obbligazionisti. Secondo fonti informate, Yandex avrebbe anche ingaggiato uno studio legale per i colloqui.

Subito dopo l’invasione russa dell’Ucraina, Yandex ha avvertito che potrebbe non essere in grado di far fronte ai propri obblighi finanziari. Le borse di New York hanno sospeso la negoziazione di azioni di diverse società russe, tra cui Yandex. Ciò dà a un gruppo di obbligazionisti il ​​diritto di richiedere l’intero importo preso in prestito in una volta. Si tratta di circa 1,3 miliardi di dollari in obbligazioni che possono essere convertite in azioni. Se Yandex dovesse già trasferire l’importo, ciò comporterà problemi di pagamento.

Yandex, che è quotata alla Borsa di New York, non è di per sé oggetto di sanzioni occidentali. L’azienda è famosa per il suo motore di ricerca. Inoltre, l’azienda fornisce servizi Internet per lo shopping online o lo streaming di musica.

Yandex è quotata alla Borsa di New York dal 2011. © Reuters

READ  Alphabet, la società madre di Google, guadagna molta pubblicità | Internet