QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La fiaccola rossa fa la storia con un posto nei quarti di finale del Campionato Europeo di Calcio | Campionati Europei Femminili 2022

  1. 90 + 2′ – Segui Janice Cayman di Cassandra Mississippi
  2. 81′ – Segui Christiana Girelli per Daniela Sabatino
  3. 80′ – Segui Valentina Bergamci da Valentina Cernoia
  4. 68′ – Continua per Flaminia Simonetti di Valentina Gicintic
  5. 66′ – Segui Hannah Eurlings di Philly Delacao
  6. 66′ – Segui Jodi Vangelo Laura Delos
  7. 65′ – Giallo – Lisa Poatin
  8. 59′ – Segue Elena Donut di Marie Minart
  9. 58′ – A seguire Martina Rusucci di Ariana Caruso
  10. 49′ – Rete – Tyne de Kinney (0-1)

Per la prima volta nella storia, le squadre di calcio femminile belghe si sono qualificate per i quarti di finale del Campionato Europeo di Calcio. I Red Flames hanno sconfitto l’Italia nell’ultima partita del girone, mentre l’avversaria Islanda non è stata in grado di affrontare la Francia.

Flame Triumph in poche parole:

  • momento importanteDopo 50 minuti, una punizione resta dentro l’area di rigore italiana. Tyne de Kinney reagisce con leggerezza e tira senza dubbio lo 0-1 alle corde.
  • giocatore di partitaLa coppia di difesa Biesmans-Kees non ha ceduto alla pressione italiana nel secondo tempo. Il 21enne Sari Kiss è particolarmente impressionante in questo Campionato Europeo.
  • evidente: L’Islanda alla fine ha pareggiato nell’altra partita del girone del Gruppo D. Un pareggio non è bastato per allontanare i belgi.

De Kenny infrange il divieto

Diversi scenari erano possibili nell’ultima partita del girone dei Red Flames contro l’Italia. La vittoria è stata la più facile e anche le nostre belghe.

In un primo tempo più che dignitoso, i Flames erano almeno alla pari con l’Italia. Tuttavia, non hanno mai avuto più di qualche possibilità attraverso Elena Dhont e Hannah Eurlings.

Nicky Evrard era dall’altra parte del campo, proprio come nelle due partite precedenti. Colpo restituito da Bonansea. Tutto è stato deciso nel sanguinoso secondo tempo.

Subito dopo l’intervallo è stato Taine de Kinney a rompere l’incantesimo. Il grande attaccante dell’Hoffenheim ha reagito subito dopo che gli italiani non sono riusciti a scappare con un calcio di punizione. Secco nell’angolo inferiore ed estasi nel campo belga.

Guarda il gol decisivo di Tine De Caigny:

La Svezia attende i quarti di finale

L’Italia non si è arrabbiata e ha subito dominato la partita. Girelli prima colpisce la palla sulla traversa e poi un colpo di testa con un colpo di testa largo. Le situazioni calde si accumulano davanti alla porta di Everr, ma i belgi resistono davanti alla porta.

Giacenti si avvicina, ma la palla devia abbastanza. La coppia difensiva Kees-Biesmans ha mostrato forza e ha mantenuto la porta inviolata per due volte.

Nei minuti di recupero, Tessa Walart – che ha giocato una grande partita – ha quasi raggiunto l’orgasmo. L’esplosione si è arenata sul pozzo.

Il fischio finale ha liberato la squadra belga. Serneels e le sue forze completano Milestone e avanzano al round successivo. In essa incontrarono la potente Svezia, seconda al mondo.

  1. Il secondo tempo, al 98′, il gioco è finito
  2. Il secondo tempo, il minuto 98. È finita! Data! La partita si è conclusa e Flames è passato ai quarti di finale. Che traguardo per la nostra squadra belga. La fossa di Serneels salta in aria. .
  3. Giacinti calcia lontano dalla posizione di fuorigioco. Giacinti ci riprova, ma scivola via. Sta aspettando il fischio della redenzione. . Secondo tempo, 97° minuto.
  4. Secondo tempo, minuto 96. Everr si mette sulla palla. È stato questo l’ultimo atto che hanno fatto gli italiani? Il tempo sta finendo. .
  5. Secondo tempo, minuto 95. Minart ora respinge la palla. La lancia alla cieca verso il portiere italiano. Altri due minuti…
  6. Secondo tempo, minuto 94. La fiamma non riesce a portare il pallone fuori dall’area di porta. Sta piovendo calci d’angolo. .
  7. Secondo tempo, minuto 93. Punizione Italia. Punizione dell’Italia nell’angolo della grande linea di fondo. Poi ancora un po’ di attesa e guarda le fiamme. De Caigny disinnesca la palla affilata. .
  8. Secondo tempo, minuto 93. Pegeltje van Wullaert colpisce il palo.

    Pegeltje van Wullaert sulla colonna

  9. Secondo tempo, minuto 92. Mississippi sostituisce Cayman, stanco della battaglia. Ripeto ancora: con questa posizione i belgi si qualificano ai quarti di finale del Campionato Europeo. .
  10. Secondo tempo, minuto 92. Sostituzione in Belgio, Cassandra Missibo, fuori Janis Kayman
  11. Wullaert sta vivendo un momento magico. Wullaert ha quasi concluso la partita con un bel tiro. La palla ha colpito il palo. Cayman spara in rinculo. & nbsp; . Il secondo tempo, il 91° minuto.
  12. Secondo tempo, 90′, momento migliore della fiamma. La fiamma si è spenta un po’ sotto pressione negli ultimi minuti. Cayman con le sue ultime forze cerca di tenere il passo con la palla, ma viene spinto oltre le linee laterali. .
  13. Secondo tempo, minuto 88. Cernells convoca il Missipo. L’allenatore della nazionale belga sembra teso. Ovviamente puoi con meno. .
  14. Secondo tempo, minuto 87. Contro Cayman gioca male. Wullaert aspetta un bancone e manda via Cayman, ma non ha un buon controllo della casa. possibilità andata. .
  15. Secondo tempo, minuto 86. Un’altra occasione per l’Italia. Bonansea ha la possibilità di affrontare il limite dei 16 ma decide troppo debole. Evrard va bene. .
  16. Secondo tempo, minuto 85. Sembra che Evrard riesca a continuare. Ho calciato via la palla, ma dopo ho sentito ancora la mia coscia. .
  17. Con Evrard un problema. Nikki Everr si siede per terra per un momento. Ha sentito qualcosa nella gamba? O vuole solo dare un po’ di riposo alla sua squadra? . Secondo tempo, 83′.
  18. Secondo tempo, minuto 83. Continua la pressione italiana. Evrard appena in tempo per afferrare il pallone dai piedi di Giacenti. Altri 10 minuti saranno lunghi. .
  19. Secondo tempo, minuto 82. C’è una cura per un temporale italiano e questo è un gol. Aster Nziyimana.
  20. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione per l’Italia, dentro Daniela Sabatino e Cristiana Girelli.
READ  Adesanya, partner di allenamento del campione UFC, muore settimanalmente dopo un attacco codardo all'età di 25 anni Più sport