QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La fiducia nella famiglia reale olandese scende ai minimi storici: “È ora che il re impari dai suoi errori”

La scarsa fiducia nel monarca è in parte dovuta al fatto che la coppia reale non ha aderito adeguatamente alle regole del Corona negli ultimi due anni. Nel sondaggio, il 54% ha affermato di fidarsi del re, rispetto al 63% dell’anno scorso. Nel 2020 era ancora del 74%. La regina Maxima può anche contare su un minor supporto: dal 69% dell’anno scorso al 61% di oggi.

Secondo “EenVandaag”, Willem-Alexander aveva ancora il sostegno dell’80% degli olandesi prima della crisi del Corona. Ma non sempre le regole di Corona sono seguite dal capo dello Stato e dalla sua famiglia, ad esempio La festa di compleanno della principessa Amalia è molto movimentata Lo scorso dicembre, la fiducia nelle arance si è erosa. Ci sono state anche pesanti critiche vacanza in famiglia in GreciaAgli olandesi è stato quindi chiesto di rimanere a casa a causa del Corona virus.

“Molti degli intervistati credono che sia giunto il momento per lui di imparare dai suoi errori e spesso è al fianco della sua gente piuttosto che aggirarli, specialmente in tempi di crisi”, dice In Vandagh del re. Quasi il 60 percento afferma anche di trovare la borsa di studio annuale che riceve troppo alta. Il film di Alexander riceverà circa 1 milione di euro di entrate, più 5,1 milioni di personale e spese.

READ  Lunedì inizia la Belgian Fashion Week: Lovanio è la città ospitante e chi fa shopping riceverà dei regali | stile