QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La fine è in vista: le ultime esibizioni di ‘Samson & Gert Farewell Show’ ricominceranno a marzo | spettacolo

spettacoloGert Verholst, 54 anni, potrà presto dire addio al suo fedele amico Samson. Dopo una pausa di quasi due anni, inizierà presto l’ultima serie di “Samson & Gert Farewell Show”.




Gli spettacoli si sono fermati a febbraio 2020 a causa della crisi del Corona, ma nel frattempo la fine è finalmente vicina. Il mese prossimo, il 18 marzo, Gert Verhulst inizierà le sue ultime esibizioni. Dopodiché, il sipario è finalmente calato su “Samson & Gert”. “Dopo una pausa forzata di due anni, sono molto felice di poter finalmente riprendere le esibizioni di questo bellissimo spettacolo di addio. Ad ogni modo, sono molto entusiasta di dare tutto per l’ultima volta”, ha detto Gert Verhulst.

90 offerte di addio

Il capo dello Studio 100 aveva precedentemente indicato che era ora di salutarsi. “La gente pensa che non voglio smettere di avere questo cane, ma non è assolutamente così. Nel frattempo, mia figlia ha preso il comando e vuole che scompaia”, ha detto Geert nel programma televisivo olandese WNL op Zundag. Samson & Gert avrà avuto 90 spettacoli di addio dopo l’ultima serie. Buono per oltre 140.000 visitatori. In totale, il popolare duo ha suonato quasi 10.000 spettacoli nei loro 32 anni e oltre 44 spettacoli diversi.

Già nell’aprile 2019, Verhulst ha annunciato che avrebbe lasciato Samson & Gert dopo 30 anni. Durante la prima del programma d’addio, è stato annunciato che sua figlia Marie avrebbe ripreso gli spettacoli e le serie su Sansone. Non vede l’ora di continuare la serie di concerti. “È un vero peccato che la performance non sia stata possibile per così tanto tempo. Anche per il pubblico. Non vedo l’ora di salire di nuovo sul podio”, ha detto all’ANP la scorsa estate.

READ  ▶ "Siamo entrambi così appassionati di questo": il crowdfunding della coppia "Huismade" ha già portato più di € 112.000

Leggi anche:

Gert Verholst stanco dell’addio “prolungato” a Samson: “È un po’ patetico”

Marie Verhulst su suo padre come Gertie in Samson: “Merita un bel arrivederci”

Il 2020 è stato anche l’anno in cui Gert Verholst è stato dimenticato il prima possibile: “Avrei voluto salutarmi come Gert van Samson quest’anno, ma ora quell’addio continua” (+)