QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Francia batte l’Italia, il Belgio tira fuori il momento di Van Bogel | Calcio

In un primo tempo poco brillante, Van Bogle ha fatto scalpore così come VAR. Mezz’ora dopo, ha chiamato l’arbitro a lato per dare all’Islanda un rigore per fallo di mano. Anche l’arbitro di turno è andato d’accordo, ma l’occasione non è stata colta. Berglind Thorvaldsdottir ha colpito moderatamente la palla e Niki Evrard ha pareggiato. Il Belgio ha giocato solo nei minuti di recupero, ma il tiro di Elena Donte (FC Twente) è andato fuori bersaglio tra i pali.

Dopo la pausa, l’Islanda ha intensificato la marcia e ha subito preso il comando. Thorvaldstottir ha rimediato all’errore e ha superato di testa Evrath, che sembrava molto meno probabile del rigore ricevuto in precedenza. Il belga ottiene anche un rigore quindici minuti dopo, trasformato da Justin VanHavermaet. Il gioco è stato alto e basso nelle fasi finali. Il Belgio pensava ancora di meritare un calcio di rigore, ma l’olandese Franka Overdoom ha giustamente stabilito che era fuorigioco. Quindi è rimasto 1-1.

Un uragano francese per la pace

I calciatori francesi sono stati straordinari nella loro prima partita agli Europei in Inghilterra. L’allenatore della nazionale Corinne Diagre ha portato la sua squadra alla vittoria per 5-1 sull’Italia a Rotherham.

La Francia era già in vantaggio per 5-0 a metà tempo. L’Italia non ha nulla da contribuire e Grace Gioro ha segnato al 9′ dopo una scarsa difesa. Marie-Antoinette Gatto ha raddoppiato il vantaggio poco dopo. La Francia ha creato più possibilità dopo. Delphine Cascarino ha segnato 3-0 al 38′. Gioro ha segnato una doppietta prima dell’intervallo.

Vista la consistenza della partita, la Francia non ha dovuto farlo nel secondo tempo. L’Italia è riuscita comunque a farla franca con un rigore importante e ha recuperato gli onori con la sostituta Martina Piemonte (5-1) a quindici minuti dalla fine.

Belgio e Islanda sono le altre nazioni del Gruppo D. Domenica scorsa hanno pareggiato (1-1).

Se la nazionale olandese avanza ai quarti di finale, l’avversario proverrà da questo girone. Il numero 1 del gruppo C (Gruppo arancione) gioca contro il numero 2 del gruppo D e il gruppo 2 del gruppo C gioca contro il numero 1 del gruppo D.