QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Germania invia carri armati in Ucraina, se lo fanno anche gli Stati Uniti

La Germania è pronta a inviare carri armati tedeschi in Ucraina, ma a condizione che gli Stati Uniti facciano lo stesso.

Lo ha confermato all’agenzia di stampa una fonte del governo tedesco Reuters Che la Germania invierà davvero carri armati Leopard di fabbricazione tedesca in Ucraina. Questa decisione era nell’aria da diversi giorni. Poiché i partner della NATO non potevano concordare il modo migliore per armare l’Ucraina nella guerra contro la Russia, la Germania ha posto la condizione che anche gli Stati Uniti inviassero carri armati.

Biden dovrebbe accettare di consegnare i veicoli corazzati Stryker canadesi all’Ucraina. I carri armati statunitensi non verranno spediti nella zona di guerra in questo momento. Kiev ha precedentemente esortato gli Stati Uniti a inviare i cosiddetti carri armati M1 Abrams in Ucraina. Ma il vice segretario alla Difesa americano Colin Kahl ha confermato al ritorno da una visita nella zona di guerra Reuters Che quei carri armati non verranno consegnati. Gli Stati Uniti hanno già annunciato che stanzieranno 125 milioni di dollari per aiutare l’Ucraina a ricostruire la sua rete elettrica dopo che è stata gravemente danneggiata dagli attacchi russi.

Al World Economic Forum di Davos, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato in un video messaggio che i carri armati occidentali e i cannoni antiaerei sono urgentemente necessari. Il presidente ha detto che dovevano essere lì prima che i russi potessero procedere con nuovi attacchi missilistici e veicoli blindati.

READ  Caduta dei resti di un missile cinese nell'Oceano Pacifico