QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Germania sotto forti pressioni per accettare di consegnare carri armati Leopard all’Ucraina: “L’indecisione sta uccidendo i nostri cittadini”

Carro armato leopardo© Moritz Frankenberg/Dott

La Germania è sotto forte pressione per dare il via libera alla consegna dei carri armati Leopard all’Ucraina. Tuttavia, il nuovo ministro della Difesa tedesco non ha voluto mostrare le sue carte in un’intervista a Bild am Sonntag, anche se ha annunciato una visita in Ucraina “a breve termine”.

GVFonte: Bilga, la guardia

Secondo Michilo Podolak, consigliere del presidente ucraino Zelensky, “l’indecisione generale dei nostri alleati porta all’uccisione di un numero maggiore di nostri cittadini”. Pertanto, ha invitato i paesi occidentali a “pensare più velocemente”. “L’Ucraina aiuterà in ogni caso con le armi necessarie e capirà che non c’è altra opzione per fermare la guerra”, ha detto sabato.

Leggi anche. L’Ucraina non riceve (ancora) i carri armati sperati: “Paura di invadere la Crimea, la Russia si precipiterà più in fretta” (+)

Anche i ministri degli Esteri degli Stati baltici – Estonia, Lettonia e Lituania – hanno invitato la Germania a farlo FahadCarri armati per l’Ucraina. “Questo è necessario per fermare l’aggressione russa, aiutare l’Ucraina e riportare rapidamente la pace in Europa”, ha detto il ministro lettone Edgars Renkivivics, che ha anche affermato di parlare a nome dei colleghi in Estonia e Lituania. “La Germania, in quanto prima potenza europea, ha una responsabilità speciale in questo senso”, ha affermato.

Leggi anche. “Solo quando avranno successo faranno affari”: perché la Germania continua a rifiutarsi di inviare carri armati tanto necessari in Ucraina (+)

Venerdì si è svolto a Ramstein, nel sud della Germania, un incontro di cinquanta alleati dell’Ucraina, dove si è discusso della consegna di armi pesanti. Decisione sulla fornitura tedesca Leopardo 2I carri armati, che l’Ucraina ha chiesto a lungo di avere, non sono stati portati lì. Polonia e Finlandia hanno aggiunto pressione venerdì dicendo che lo avrebbero fatto Fahadcarri armati, ma in attesa del permesso tedesco. Questo è necessario perché i carri armati sono di fabbricazione tedesca.

Il nuovo ministro della Difesa tedesco vuole visitare l’Ucraina nel prossimo futuro

Il nuovo ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius vuole visitare l’Ucraina nel prossimo futuro. “Sicuramente presto andrò in Ucraina, forse entro le prime quattro settimane Bild am Sonntag. Pistorius ha prestato giuramento solo giovedì, dopo che il suo predecessore, Christine Lambrecht, si è dimesso.

Leggi anche. “Hanno il calibro più pesante possibile”: perché i carri armati Leopard 2 sono la chiave del successo ucraino (+)

Alla domanda quando la decisione sulla possibilità di consegna FahadAll’Ucraina, Pistorius ha risposto: “Stiamo avendo un dialogo molto intenso su questo argomento con i nostri partner internazionali, in primo luogo con gli Stati Uniti”. Per prepararsi a una possibile decisione, venerdì ha incaricato il suo ministero di preparare tutto.

Leggi anche. Perché è importante che la Germania ora fornisca carri armati all’Ucraina (+)

READ  Impeachment e arresto del presidente del Perù per essersi rifiutato di cedere il potere | All'estero