QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La massiccia infestazione di zanzare affligge i turisti in Toscana: “Impossibile fare aperitivi o pasti fuori”

© Getty Images/iStockPhoto

La città italiana di Orbetello è assediata dalle zanzare in questi giorni, un vero disastro per residenti e turisti in vacanza sulla costa toscana.

wverFonte: Repubblica di La

Gli insetti si sentono a proprio agio nella propria pelle nelle condizioni meteorologiche attuali, amano il calore e l’umidità. “Per quasi un mese è stato impossibile attraversare la piscina”, ha riferito un quotidiano italiano Repubblica di La. “Ora è impossibile cenare fuori o prendere un aperitivo. La situazione ieri era così grave che molti negozi e ristoranti della zona hanno dovuto chiudere i battenti alle 21:00. Non l’ho mai provato prima e siamo assolutamente invasi dalle zanzare.

Gli esperti indicano gli stagni vicini e il tempo per spiegare i focolai di zanzare. “A causa delle temperature più elevate, le zanzare sono meno disturbate dai nemici naturali come pipistrelli, formiche, uccelli e rane”, si legge. “Il caldo e l’elevata umidità degli ultimi giorni hanno fornito condizioni favorevoli alla diffusione delle zanzare, mentre gli insetticidi sono stati più vulnerabili”.

Finora gli sforzi per disinfettare l’area sono stati vani. Inoltre, non è da escludere che le zanzare si diffondano ulteriormente in direzione di Roma.

READ  L'Italia vuole essere un acquirente di ITA Airways prima dell'estate