QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto

Vuoi sostituire l’illuminazione esistente nella tua casa con lampadine intelligenti? Ci sono molti fattori da considerare, dagli standard di connettività al prezzo e alle piattaforme di casa intelligente compatibili. Abbiamo confrontato le lampadine E27 di quattro marche.

Le 4 migliori lampadine intelligenti

Può essere molto interessante regolare l’illuminazione di casa dal divano e scegliere un colore attraente. Se stai guardando un film d’azione, scegli qualcosa di luminoso e un colore di sfondo tenue per il programma di rilassamento. Inoltre, è molto utile accendere e spegnere automaticamente le tue lampadine intelligenti o combinare i colori delle lampadine sotto forma di scene.

Le lampadine intelligenti sono un valore aggiunto alla tua casa e una volta che inizi a usarle noterai che non ci sono tempi morti. Tuttavia, iniziare non è sempre semplice, perché c’è molto da tenere in considerazione. Abbiamo confrontato le lampadine colorate con gli apparecchi E27 di quattro noti marchi. Si tratta della lampada olandese Hombli, della tedesca Innr e di due marchi Signify: Philips Hue e suo fratello minore WiZ. Inoltre, discutiamo anche dell’altra gamma di ciascun marchio in termini di lampade, apparecchi e accessori. In questo modo sai quali lampadine vuoi avere per la tua casa intelligente.

Confronta queste lampade

Philips Hue bianco e colore E27
Lampadina intelligente Hombli RGB
Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
Colore lampadina intelligente interna E27
Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
WiZ A60 E27 Eاح Lampadina
La migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto

confronto delle lampadine intelligenti

Philips Hue bianco e colore E27 Lampadina intelligente Hombli RGB Colore lampadina intelligente interna E27 WiZ A60 E27 Eاح Lampadina
Dimensioni: 6 x 6 x 11 cm 6 x 6 x 11 cm 6 x 6 x 12 cm 6 x 6 x 16 cm
da un capo all’altro: zigbee, bluetooth WIFI zigbee WIFI
colore chiaro: Colore, diverse sfumature di luce bianca Colore, diverse sfumature di luce bianca colore e luce bianca Colore, diverse sfumature di luce bianca
quantità di luce: 806 ml 800 lm 806 ml 806 ml
Altre versioni: E14, GU10 bianco, diverse tonalità di fili bianchi, una vasta gamma di infissi, E14, GU10, diverse tonalità di filamento bianco, striscia luminosa, E14, GU10 bianco, diverse tonalità di fili bianchi, un set di raccordi, E14, GU10 bianco, diverse tonalità di filamento bianco, un piccolo set di dispositivi,
Supplementi: Telecomando, interruttore, sensore di movimento, presa intelligente e altro Interruttore di connessione intelligente Telecomando, presa intelligente Telecomando, sensore di movimento, presa intelligente
Piattaforma intelligente: Assistente Google, Amazon Alexa, Apple HomeKit, Samsung SmartThings, Homey IFTTT Assistente Google, Amazon Alexa, Apple HomeKit Assistente Google, Amazon Alexa, Samsung SmartThings, Homey, IFTTT Assistente Google, Amazon Alexa, Samsung SmartThings, Homey IFTTT
prezzo: quale – quale. 56,99 € quale – quale. 21,99 € quale – quale. € 29,99 quale – quale. 17,99 €

Somiglianza

Le lampadine LED intelligenti in questo confronto utilizzano una presa grande, nota come E27. Se non hai in casa attacchi E27, nessun problema, perché tutte le marche che stiamo confrontando qui commercializzano anche diversi tipi di lampadine.

Anche i quattro LED forniscono la stessa quantità di luce, ovvero un massimo di 806 lumen. In teoria, gli 800 lumen di Hombli sono un’eccezione, ma nella pratica non noterai una differenza così piccola. Ognuna di queste lampade può visualizzare la luce colorata in tutte le possibili sfumature insieme alla luce bianca.

Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
Luci Philips Hue Play combinate con altre luci intelligenti

Tutti i marchi hanno anche un’applicazione corrispondente in cui è possibile installare, riprodurre e utilizzare scene. I mirini sono gruppi di LED, ognuno dei quali emette un certo colore e luminosità. Il fatto che ogni produttore rilasci la propria app non significa che dovresti per definizione continuare a utilizzare quell’app dopo l’installazione, perché puoi anche collegare tutte queste luci alle popolari piattaforme per la casa intelligente.

Stiamo anche esaminando una serie di luci e altri accessori. Oltre alle lampade a colori che stiamo confrontando qui, tutti i produttori hanno anche lampade che mostrano solo diverse tonalità di bianco. Ogni marca ha anche punti GU10, proprio come le lampadine E14 più piccole e il kit di fusibili. Queste ultime sono quelle moderne lampade a stoppino retrò.

differenze

Ci sono molte differenze nella tecnologia e nelle caratteristiche di queste quattro lampadine intelligenti. Partiamo dalle dimensioni, perché sono molto simili, ma piccole differenze possono essere importanti in combinazione con gli infissi che si vogliono utilizzare con le lampadine. Le lampadine più compatte sono sempre più convenienti. Tutte le lampadine hanno lo stesso diametro, ma la WiZ A60 E27 è molto più grande delle altre lampadine in questo confronto a 16 cm.

Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
Nell’app Hombli, puoi regolare i colori a tuo piacimento

Continuiamo con i colori. In precedenza abbiamo scritto che queste lampadine supportano tutti i colori e la luce bianca. Ma la lampadina E27 di Philips Hue, Hombli e WiZ supporta anche diverse tonalità di luce bianca. Pensa a varie tonalità calde e fredde. Quindi la lampada Innr può mostrare solo una tonalità di bianco. Innr ha anche lampada bianca e colorata che supporta sia più colori che sfumature di luce bianca, ma è più limitato nei Paesi Bassi e in Belgio.

Wifi, zigbee e bluetooth

Le lampadine quasi intelligenti si connettono in tre modi diversi: tramite Zigbee, WiFi o Bluetooth. Il primo è lo standard wireless Zigbee alimentato da Philips Hue e Innr. Collega le tue luci tramite questo protocollo a un bridge, che è un dispositivo intermedio che a sua volta si collega al tuo smartphone. Il vantaggio di questo rispetto alle luci WiFi è che il tuo WiFi non è sovraccaricato e le luci sono accese interamente localmente, senza l’interferenza dei server cloud. Oh, e se Internet non funziona, le luci funzioneranno ancora.

Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
Oltre a Hue, Innr è l’unico in questo confronto con una gamma di illuminazione per esterni

La cosa interessante di Zigbee è che i prodotti con questo standard sono anche compatibili tra loro. Quindi puoi, ad esempio, collegare lampadine di Innr o lampadine intelligenti di IKEA utilizzando Philips Hue Bridge. Puoi anche abbinarlo all’app Hue e funziona anche con la maggior parte degli accessori.

Le luci WiFi come le luci Hombli e WiZ sono generalmente più economiche, in parte perché non è necessario alcun bridge. Le luci Bluetooth hanno la stessa funzione, ma la connessione è meno stabile rispetto a Wi-Fi e Zigbee. L’unica lampadina in questo confronto che supporta il Bluetooth è la lampadina Philips Hue, ma il modo più conveniente per collegare queste lampadine è tramite Zigbee e il bridge. Se lo usi con il bluetooth, perderai anche funzionalità.

Un set di lanterne, accessori e piattaforme smart home smart

Philips Hue ha la più ampia selezione di apparecchi, perché puoi incorporare Hue nella tua casa in quasi tutti i modi possibili. Che si tratti di illuminazione per esterni, lampade da bagno o lampade da tavolo: c’è una soluzione. Innr ha meno bracci, in particolare una serie di luci per esterni e strisce luminose. Troverai anche luce rip e due tipi di lampade da tavolo su WiZ, e Hombli ha solo uno strappo leggero.

Hue è anche il marchio con il maggior numero di accessori, ovvero: più telecomandi, interruttori, sensore di movimento, presa intelligente, ecc. Anche Wiz ha tutte queste cose, ma non esiste un interruttore intelligente. Sull’Innr ti manca un sensore di movimento sopra e, soprattutto, non c’è il telecomando Hombli.

Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
D-Wiz A60 E27 Lampadina

Se hai già dispositivi domestici intelligenti in casa, ti consigliamo di verificare in anticipo a quali piattaforme possono connettersi le tue lampadine intelligenti. Hue funziona con la maggior parte dei servizi conosciuti, mentre il supporto rimane alquanto limitato, specialmente con Hombli. Hombli funziona con grandi nomi come Google Assistant, HomeKit e Alexa, ma non con IFTTT e SmartThings, ad esempio.

conclusione

Il marchio Philips Hue dell’azienda olandese Signify è uno dei fondatori quando si tratta di lampadine intelligenti. La prima generazione è apparsa nel 2012 e nel corso degli anni è apparso un intero ecosistema di lampade e accessori. Questo è un grande vantaggio, perché c’è il prodotto perfetto per ogni stanza e ogni tipo di casa.

Ma paghi un prezzo per questo, perché la lampadina Hue costa il doppio della lampadina intelligente Innr in questo confronto. Questa torcia funziona anche con lo standard premium di Zigbee ed è persino compatibile con la maggior parte degli accessori Hue e l’app Bridge e Hue. Questo lo rende un formidabile concorrente.

Migliore illuminazione intelligente: 4 lampadine intelligenti a confronto
La nuova app Philips Hue

Le luci Wi-Fi di Hombli sono più convenienti. Non è necessario alcun bridge per collegarli e sono molto più economici rispetto ai prodotti Innr e Philips Hue. Gli apparecchi Hombli, invece, non sono disponibili oltre alla barra luminosa, e questo marchio olandese offre anche la minor varietà in termini di accessori e standard per la casa intelligente.

Per fornire una risposta ai concorrenti più economici di Hue, Signify è arrivato nei Paesi Bassi con il marchio WiZ l’anno scorso. Proprio come l’Hombli, le luci si collegano tramite WiFi e sono dotate di un set limitato di accessori. È anche la lampadina più economica in questo confronto e la lampadina è tre volte più economica di una lampadina Philips Hue. L’app WiZ è anche sorprendentemente ampia, il che la rende una buona soluzione se stai cercando lampadine convenienti.

Avete suggerimenti o idee?

Questa settimana è argomento settimana Su Androidworld e tutto ciò che lo riguarda casa intelligente Per principianti. Puoi aspettarti tutto da noi nel campo di Android e smarthome. Dalle app alle telecamere WiFi, da Suggerimenti a utili hack. nel menu laterale a destra e anche su questa pagina Su Androidworld trovi tutti gli articoli di questa settimana. In questo modo avrai tutti i suggerimenti facilmente a portata di mano.

Androidworld è la più grande community Android nei Paesi Bassi e in Belgio. Quindi lo facciamo insieme! Hai una domanda sull’argomento di cui stiamo discutendo argomento settimana O solo idee o Suggerimenti? Fatecelo sapere nei commenti sotto questo articolo. Puoi anche inviarci un’e-mail a questo indirizzo e-mail o lasciare un messaggio a Sito di social network FacebookE il Instagram Sopra Twitter. Puoi anche farci domande tramite Questo gruppo di Telegram A partire dal Questo gruppo di segni. Preferiresti dare la mancia a un editore? Se potete!

Vuoi rimanere informato sulle nostre settimane tematiche? quindi scarica La nostra app per Android e seguici su Telegram Sopra Twitter. Controlla anche i file AW.community Per una panoramica dei membri AW più popolari.

READ  Avremmo finalmente notato una strana supernova con cattura di elettroni