QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La natura oggi | Scambio di conoscenze nel simposio “Ambiente e pratica”

Un processo decisionale completo nella progettazione o gestione di siti con valori naturali richiede una visione ambientale e tecnica (cosa possiamo fare?), ma anche una visione delle politiche e dei quadri sociali e legali (cosa vogliamo e di cui abbiamo bisogno?).

Per contribuire allo sviluppo di conoscenze in queste aree, Ecologica organizza dal 2013 un simposio professionale annuale chiamato “Ecologia e pratica”. Durante questo seminario sull’ambiente, i professionisti hanno l’opportunità di condividere le loro competenze nel campo professionale. L’idea è che possiamo imparare dalle reciproche esperienze e insieme trovare soluzioni migliori alle molte sfide che sorgono nella pratica quotidiana.

Ecologica organizza il simposio professionale annuale Le statistiche mostrano che ce n’è bisogno: in media, ogni anno si iscrivono più di 300 partecipanti. In totale, negli ultimi anni abbiamo ricevuto circa 1.200 colleghi. Molte persone visitano il seminario più volte. Sia i partecipanti che i relatori provengono da tutti i tipi di background: responsabili politici, amministratori di siti, consulenti, ricercatori ed educatori. L’impollinazione incrociata tra questi gruppi è molto stimolante. Negli ultimi anni, più di 90 organizzazioni e istituzioni provenienti da Olanda e Belgio hanno contribuito attraverso una presentazione o un workshop e un numero altrettanto elevato ha contribuito tramite una piattaforma informativa.

Anche quest’anno è in programma un simposio: martedì 13 settembre a Eindhoven. Il programma è molto vario:

  • Cosa ci insegna il rapporto Nature Outlook 2050 su come dovremmo o dovremmo guardare alla natura nei prossimi anni?
  • Che cosa ha fatto per noi una gestione delle sponde rispettosa della natura negli ultimi decenni?
  • In che modo i “servizi ecosistemici” sono integrati nelle visioni della regione?
  • In qualità di specialista, come gestirla quando la conoscenza ambientale è contestata dalla gente comune?
READ  Bethesda lancia il suo lanciatore di giochi a maggio - Giochi - Notizie

Altri argomenti di quest’anno: come affrontare i bruchi in marcia di quercia, uso dello spazio da parte del moscardino protetto, differenze nelle tendenze tra gli uccelli campestri, controllo delle alghe blu-verdi, fattori specifici alla base della presenza di funghi erbosi, nuova legge ambientale ed ecologia. Importanza delle strade sabbiose e delle siepi nel paesaggio, grandi animali nelle foreste delle zone umide, archivio vivente e lezioni apprese dal progetto LIFE Resilias.

Questo programma di lezioni è reso possibile dalle organizzazioni partecipanti: Wageningen University & Research, Wageningen Environmental Research, FLORON, Natuurbalans-Limes Divergens, University of Groningen, Field Birds of the Harrier Knowledge Center in Montagu, B-WARE Research Center, H+N +S Landscape Engineers Architects, Natuurpro, Università di Anversa, KWR Water Research Institute, The Open University, Knowledge Advice Twynstra, Brabant Landscape Foundation, NatureInclusive, Università di Amsterdam, Bureau Biota, Science4Nature Foundation, Bargerveen Foundation ed Ecologica.

Per maggiori informazioni sul programma, sugli espositori e sulle modalità di iscrizione, visitare il sito: www.ecologica.eu/simposio.

Spero di vederti il ​​13 settembre!

Ubicazione: Van der Valk Hotel Eindhoven, Aalsterweg 322, 5644 RL Eindhoven
Data: martedì 13 settembre 2022
Prezzo: 139,15 € IVA inclusa (studenti e pensionati 47,80 €)
Domande: symposium@ecologica.eu
sito web: www.ecologica.eu/simposio

Testo e immagini: ambientale (immagine principale: dry ven)