QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La nuova Porsche 911 GT3 RS: più potente che mai

Mette in risalto

  • 525 CV dal motore Turbopolis 4.0 V6
  • Sempre con PDK automatico
  • Il doppio del carico aerodinamico della precedente 911 GT3
  • Aerodinamica nella parte anteriore, spoiler posteriore sul bordo del tetto

Era l’attuale generazione della Porsche 911 introdotta nel 2019 La GT3 da 510 CV Il modello di punta fino ad oggi e quindi il membro più sportivo della famiglia 911. Il più sportivo, ma non il più veloce in rettilineo. Ad esempio, i motori 911 Turbo e Turbo S erogano 581 cavalli e 650 cavalli alle ruote. La 911 GT3 può definirsi il modello più dinamico grazie al suo motore boxer quattro cilindri aspirato, aspirato, senza turbo e con molte macchine da corsa. Tuttavia, la 911 GT3 viene ora buttata giù dal trono da questa nuovissima e più robusta 911 GT3 RS.

Tradizionalmente, GT3 così SnnSPort-cure ha subito la preferenza nella 911 GT3. Significa che è un’auto da pista che puoi usare su strade pubbliche. Naturalmente, la nuova GT3 RS è leggermente più potente della “normale” GT3, sebbene il guadagno di potenza sia relativamente minimo. La nuova Porsche 911 GT3 RS ha lo stesso motore boxer 4.0 a sei cilindri della GT3 ed è una derivata a sei cilindri che si trova anche nella 911 GT3 R Endurance. Nella GT3 RS, la potenza di questo stop è di 525 CV grazie, tra le altre cose, ai nuovi alberi a camme. Precedente 911 GT3 RS Ha preso a calci fino a 520 cavalli. Fino all’arrivo delle nuove 911 GT2 e GT2 RS, il nuovo re della famiglia 911 accelerava a 100 km/h in 3,2 secondi.

Porsche 911

Pizza

Anche più di una 911 GT3 senza una RS aggiunta, le massime prestazioni sono in cima alla lista delle priorità, quindi non puoi ottenere una 911 GTRS con cambio manuale. Il cambio avviene sempre utilizzando un cambio automatico PDK a sette rapporti. Questa trasmissione ha rapporti di trasmissione più corti rispetto alla 911 GT3, con la logica conseguenza che la RS non può avvicinarsi alla velocità massima (318 km/h) della GT3, ma è più veloce alle velocità inferiori. Se pedali fino in fondo con la 911 GT3, dovresti essere in grado di raggiungere una velocità di 296 km/h. Dietro le ruote da 20 pollici con un dado centrale, la frenata più pesante si nasconde per raffreddare ancora una volta la 911 GT3. Porsche parla di frizioni in alluminio a sei pistoncini sull’avantreno e dischi con un diametro in cui la pizza di Domino non cuoce: 40,8 cm. Per una maggiore forza del morso, Porsche ha un sistema frenante in carboceramica nell’elenco delle opzioni.

READ  Bitcoin in leggera ripresa, altcoin come Ethereum, Cardano, Solana, Polkadot etc sono in aumento » Crypto Insiders

Carico aerodinamico pesante

Come accennato in precedenza, la Porsche 911 GT3 RS riguarda principalmente la dinamica e, in misura minore, la velocità in rettilineo. Qual è il motivo principale del suo profitto? Compreso il raffreddamento. Nelle foto noterai le straordinarie prese d’aria del liquido di raffreddamento nella copertina anteriore della nuova 911 GT3 RS. Sotto c’è un enorme frigorifero, dove puoi riporre i tuoi bagagli anche nelle 911 più miti. Utilizzando un radiatore massiccio, mutuato dalla 911 RSR Le Mans Racer, invece di tre in luoghi più comuni, Porsche riuscì a cedere il passo all’aerodinamica attiva, tema principale su cui la 911 GT3 RS migliorò notevolmente. L’ultimo membro della famiglia 911 è dotato di elementi anteriori in continua evoluzione, sezioni di ruota anteriori distintive e un enorme spoiler posteriore in due pezzi. Questo intenso lavoro su alettone e alettone fornisce alla Porsche 911 GT3 RS una velocità di 200 km/he non meno di 409 kg. forza verso il basso su di me. Ha generato una pressione al ribasso doppia rispetto alla precedente 911 GT3 RS e almeno tre volte maggiore rispetto alla 911 GT3 senza RS dell’anno scorso. tre volte! Ad una velocità di 285 km / h, la resistenza alla compressione totale non è inferiore a 860 kgf. È come premere una 911 GT3 RS contro l’asfalto su una Kia Picanto.

Porsche 911 GT3 RS

Porsche 911

DOTT

Altre notizie interessanti su come la Porsche 911 GT3 RS viene hackerata in aria? Crede. È la prima vettura di serie Porsche a ricevere il Drag Reduction System (DRS). Per consentire un’elevata velocità massima, il DRS consente di appiattire le ali della 911 GT3 RS, con conseguente minore resistenza. Se, per qualsiasi motivo, devi andare completamente agli ormeggi, il lavoro delle ali farà il contrario. Funzione freno pneumatico per la nuova arrivata da Porsche. Lo spoiler posteriore è notevolmente cresciuto sotto tutti gli aspetti rispetto alla precedente GT3 RS. Il piano è regolabile idraulicamente. Curiosità: lo spoiler è così alto da sporgere sopra il soffitto. Almeno sorprendenti sono le grandi lamelle nei parafanghi anteriori e le fessure nei passaruota posteriori. Questi servono solo a migliorare l’aerodinamica e non hanno alcun ruolo nella respirazione o nel raffreddamento dei sei cilindri.

READ  Moderna e Pfizer stanno lavorando a un vaccino che prende di mira una variante omicron | all'estero

La Porsche 911 GT3 RS offre naturalmente un telaio regolabile. L’assale posteriore sterzante e vari sistemi di assistenza alla guida sono progettati per adattarsi al carattere sportivo della RS. In modalità Track, puoi regolare tu stesso lo smorzamento e il modo in cui è possibile regolare il comportamento del differenziale posteriore. Sul volante sono presenti quattro manopole girevoli per regolare la 911 GT3 RS secondo le proprie preferenze. Le portiere, i parafanghi, il portellone anteriore e il tetto sono realizzati in plastica rinforzata con fibra di carbonio. Di conseguenza, la 911 GT3 RS pesa solo 1.450 chilogrammi nonostante le aggiunte. Anche speciali sedili avvolgenti da corsa contribuiscono a mantenere il peso limitato. Inoltre, chiudi le porte con anelli di trazione e devi fare a meno di un sistema di infotainment completo.

Porsche 911 GT3 RS

Porsche 911

Potrebbe essere più grave?

La 911 GT3 RS viene fornita di serie con rivestimenti in pelle nera e finiture in fibra di carbonio all’interno. Senza costi aggiuntivi è possibile ordinare il pacchetto Porsche Clubsport, che comprende roll bar, estintore e cintura di sicurezza del conducente a sei punti. Se ciò non bastasse, puoi controllare il pacchetto Weissach a pagamento. Puoi riconoscere la 911 GT3 RS con la Weissach che gode all’esterno della fibra di carbonio visibile su cover anteriore, tetto, specchietti laterali e parti dello spoiler posteriore. Ma il pacchetto include di più. Ad esempio, le barre stabilizzatrici anteriori, posteriori e parte dell’asse posteriore vengono sostituite con barre in plastica rinforzata con fibra di carbonio. Anche l’asta del rullo è composta da quelle cose leggere. Il pacchetto Weissach offre anche leve del cambio con quella che Porsche chiama “tecnologia magnetica”, levette con un punto di pressione più chiaro che danno un “clic” più acuto durante il cambio. A un costo aggiuntivo, puoi anche optare per ruote in magnesio che riducono il peso della 911 GT3 RS di otto chilogrammi.

READ  La Germania sospende l'autorizzazione per il gasdotto Nord Stream 2

La nuova Porsche 911 GT3 RS può essere ordinata immediatamente e sarà disponibile presso i Centri Porsche nei Paesi Bassi da novembre. Presto diventerà chiaro quanto costerà la nuova Top-911.