QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Polonia ispira fiducia, l’Italia a sorpresa

Pochi giorni prima dell’inizio della Coppa del Mondo, molti partecipanti giocheranno la loro ultima partita di allenamento. Mercoledì, ad esempio, la Polonia è riuscita a ispirare un po’ di fiducia in più, mentre il Messico ha lottato con i grattacapi necessari. E anche l’Italia, assente dal Qatar, si è mossa.


Albania-Italia: 1-3
I campioni d’Europa sorprendentemente non sono riusciti a qualificarsi per le finali della Coppa del Mondo. Così il Ct della nazionale Mancini sta sfruttando l’attuale periodo internazionale per preparare la sua squadra alle qualificazioni agli Europei. Contro l’Albania ha già schierato una squadra piuttosto forte, composta da Bonucci, Bastoni, Donali e Verratti. Tuttavia, la stella del servizio è stata l’attaccante del Friburgo Grifo. Con due gol, ha contribuito a trasformare uno svantaggio iniziale in una vittoria per 1-3.

Polonia – Cile: 1-0
La Polonia è in Qatar e nel girone con Argentina, Arabia Saudita e Messico. La squadra dell’allenatore della nazionale Micniewicz è riuscita a guadagnare ulteriore fiducia dall’ultima partita di esibizione. Il Cile è stato sconfitto di misura con Lewandowski in panchina per l’intera partita. Solo i polacchi sono riusciti a colpire a fine partita: Piatek ha segnato l’unico gol all’85’.

Messico – Svezia: 1-2
In Messico, una delle avversarie della Polonia nella fase a gironi, il grattacapo è enorme. I messicani hanno già registrato risultati molto contrastanti nei recenti tornei internazionali e hanno dovuto riconoscere la loro superiorità in Svezia nell’ultima partita di esibizione. La squadra scandinava, che non è riuscita a qualificarsi per la fase finale della Coppa del Mondo, ha vinto 1-2 a Girona.

Scommetti e guarda il miglior calcio dal vivo su Unibet.be

READ  Annunciato dal vicepresidente del DHS Fernando Aguirre