QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La principessa Claire è stata messa in rete da ragazzini curiosi: “Quanto guadagno? Niente. Praticamente non lavoro”| Royalty

La principessa Claire è stata messa in rete da ragazzini curiosi: “Quanto guadagno? Niente. Praticamente non lavoro”| Royalty

ProprietàLa principessa Claire (49), moglie del principe Laurent, ha parlato con i bambini a cui è stato permesso di farle centinaia di domande. Quanto guadagni Cosa le piace del suo ruolo di principessa? E cosa odi? Ciò ha prodotto risposte sorprendenti. “Come principessa, devo stare attenta a non imprecare per strada.”

Claire visita la scuola del fine settimana dell’organizzazione no-profit Tada a Schaerbeek. Ha visto come i giovani socialmente vulnerabili vanno a scuola il sabato. Il progetto, che negli ultimi 10 anni ha raggiunto 1.800 adolescenti a Bruxelles, è stato insignito del Premio Speranza dalla Queen Paola Foundation. Claire ha sostituito la suocera in questa attività. Ho parlato anche con i bambini. Un’antologia di domande e risposte registrata da Le Soir Mag.

Quante guardie del corpo hai?

“Di solito niente. Ma ne ho uno, perché qui rappresento la regina Paola”.

Come ci si sente ad essere una principessa?

“Sai? Nel mio caso non è molto diverso dalla vita normale di una persona comune con le sue gioie e i suoi problemi. Solo che a volte mi riconoscono per strada e non mi è permesso imprecare pubblicamente”. (Lui ride)

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Claire ha parlato con i bambini Tada. © BELGA

hai una corona? Hai abiti da principessa?

“Ho alcuni abiti da principessa, ma non li indosso molto spesso, una o due volte all’anno. Ma a volte indosso una tiara”.

Sognavi di essere una principessa quando eri bambina?

“Ho giocato molto con la mia Barbie. Ma no, non ho mai sognato di essere una principessa”.

“No, in una casa, a Tervuren.”

READ  Dany Verstraeten dà un'occhiata al controverso rapporto "Zillion": "Gli spettacoli porno che ti danno ancora le orecchie rosse" | Televisione

La gente sa che vivi lì?

“Oh sì. Girano intorno e si dicono: ‘Il principe Laurent vive qui.’ Non possono immaginare che siamo dietro il recinto e che possiamo sentirli. Poi ci ridiamo su.”

“Niente. Mio marito prende una paghetta. Qualsiasi somma per fare il principe. Ma io non faccio la principessa per principio. Qui sostituisco mia suocera, la regina Paola, tutto qui.”

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Claire e Laurent con la madre di (suo marito) Paula.
Claire e Laurent con la madre di (suo marito) Paula. © Notizie foto

La gente ti riconosce per strada?

“A volte. Alcuni mi dicono: ‘Oh, tu sei la regina Astrid!’ È diventato uno scherzo tra noi in famiglia.”

Cosa vuoi di più dal tuo lavoro?

Passare del tempo con ragazzi come te.

Hai mai mangiato da McDonald’s?

“Mio marito adora il fast food. Quindi sì, ci andiamo spesso, ma davvero non dovremmo”.

Aspetto. Claire può continuare a dormire sveglio il principe Laurent?

Un documentario televisivo sul principe Laurent che nasconde uno scandalo passato: “Beccato in Italia da una bellezza dai capelli neri” (+)

“Ha senso che le persone ora si sentano dispiaciute”: l’esperta reale Joelle Vanden-Houden ripercorre la serie di documentari sul principe Laurent (+)

Harry non è autorizzato a presentare un secondo ricorso contro la decisione del governo britannico: non può pagare lui stesso per la sicurezza della polizia