QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La prossima settimana si è svolto un test presso il centro congressi dello zoo di Anversa Anversa

AnversaAl Flanders Meeting e al Antwerp Convention Center (FMCCA) presso lo zoo di Anversa, martedì sarà organizzato un evento di prova, sotto forma di una conferenza con duecento partecipanti. Lo ha annunciato sabato il ministro del turismo Saturn Demir e il turismo nelle Fiandre. Il cantante Ozark Henry farà rivivere musicalmente la festa.




Venerdì, il comitato consultivo ha concordato il quadro per l’organizzazione di eventi di test nelle prossime settimane e mesi. Questi dovrebbero servire a definire le condizioni in cui potranno svolgersi eventi più ampi la prossima estate.

A titolo di prova, il mese scorso nei Paesi Bassi si sono tenuti dei veri concerti. Ma le cose non stanno andando così velocemente per noi al momento. Martedì, una “conferenza pilota” sarà organizzata al Flanders Meeting and Antwerp Convention Center (FMCCA) presso lo zoo di Anversa, che ospita anche la Queen Elizabeth Hall, anche se il cantante Ozark Henry offrirà pause musicali. Ai partecipanti viene somministrato un test rapido all’ingresso e poi devono isolarsi per un periodo di tempo. Verranno anche testati dopo l’evento.

Il momento della comunicazione

In concreto, a duecento attori del settore del turismo e degli eventi verranno presentati i risultati dei test degli eventi nei Paesi Bassi da Martin Schramm, un ricercatore di Fieldlab Events. CERM 2021 (Covid Event Risk Model) e CIRM 2021 (Covid Infrastructure Risk Model), due check list che dalla scorsa estate hanno fornito agli organizzatori la possibilità di organizzare in sicurezza il proprio evento – anche quando il virus è ancora tra noi – nella loro rinnovata veste. I partecipanti avranno quindi un momento per connettersi.

READ  Accordo politico sul passaporto europeo Corona

Durante la conferenza, studiosi dell’Università di Anversa, del centro di ricerca imec e della Karel de Grote Hogeschool (KdG) studieranno vari metodi di conteggio dei partecipanti. Questo può essere fatto, ad esempio, tramite telecamere e tramite WiFi, ma anche manualmente. Verrà studiata la precisione stradale.

“A causa della crisi Corona, la capacità di misurare con precisione le folle è più importante che mai per il settore giovanile. Di conseguenza, avere una visione chiara del numero di visitatori presenti in ogni sito dell’evento è alla base del Coronavirus Crowd Management”, sottolinea Christine Mercks, President KdG Public Impact Experience Center.

“Menti intelligenti”

Il ministro fiammingo del turismo Zohal Demir (N-VA) si è detto soddisfatto che poco dopo che il comitato consultivo ha dato il via libera agli eventi di prova, uno di questi è già stato organizzato. “Dalle Fiandre, chiediamo da tempo un quadro chiaramente definito per gli eventi di test”, afferma Demir. “Il nostro dovere è stato svolto per un po ‘. La ricerca e la scienza ci hanno aiutato a sviluppare test e vaccini. Ora che il quadro che circonda gli eventi dei test è pronto, saremo in grado di utilizzare tutte quelle menti brillanti per aiutarci a realizzare l’evento su larga scala l’industria fa di nuovo ciò che sa fare meglio: “Organizzare eventi in modo sicuro. Ci auguriamo che questa serie di eventi scientifici sia la chiave per un evento estivo sicuro”.

READ  Un nuovo studio: mescolare i vaccini corona aumenta i rischi di ...