QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La scrittrice di “Dawson’s Creek” Heidi Ferrer muore mesi dopo aver combattuto contro il COVID-19 | spettacolo

Se hai domande sul suicidio, puoi contattare la Suicide Line al numero verde 1813 e su www.zelfmoord1813.be.

Suo marito Nick Guth, sceneggiatore, produttore e regista, ha detto a Deadline in un’intervista che sua moglie, Heidi, è morta il 26 maggio. Secondo lui, ha contratto il virus Corona nell’aprile 2020 e non si è ripresa dopo un anno. “Sono stato costretto a letto e soffrivo dappertutto”, sembrava, tra le altre cose.

È stato suo marito ad annunciare la notizia della sua morte su Twitter. “Il mio bellissimo angelo, Heidi, è morto dopo una battaglia di 13 mesi con gli effetti del coronavirus. Era una madre meravigliosa e ha combattuto questa terribile malattia con tutto ciò che aveva. Mi piacerebbe vederti e ad un certo punto lo faremo. rivederci”, ha scritto sulla piattaforma.

(Leggi di più sotto il tweet.)

Negli ultimi mesi, la stessa Ferrer ha scritto più volte della sua lotta contro il virus. “Una volta ho detto a mio marito che non volevo più vivere in questo modo. A lungo termine, non ho visto alcun miglioramento. Non c’era davvero fine in vista”, ha scritto la scrittrice di Dawson’s Creek sul suo blog GirlToMom.

READ  Media britannici dopo l'umiliazione all'Eurovision Song Contest: "Se il Corona virus presentasse una canzone, guadagnerebbe più punti" | Eurovision Song Contest 2021