QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La seconda compagnia aerea americana ad ordinare aerei supersonici – IT Pro – Notizie

American Airlines ha ordinato venti aerei supersonici dal produttore di aeromobili Boom Supersonic. Il velivolo è ancora in fase di sviluppo e può raggiungere una velocità di Mach 1.7 e trasportare un massimo di 80 passeggeri.

American Airlines non è la prima compagnia aerea a bussare alla porta di Supersonic per acquistare un jet supersonico, come ha fatto United Airlines l’anno scorso dopo ogni cosa. Questa compagnia aerea ha ordinato cinquanta copie del Boom Overture, lo stesso aereo supersonico in consegna nel 2029 per il quale American Airlines ha ora messo sul tavolo un anticipo che non potrà più essere rimborsato.

Come la United Airlines, il supersonico Boom Overture volerà a Mach 1,7 e trasporterà tra i 65 e gli 80 passeggeri. Il volo supersonico da New York a Londra richiederebbe circa 3,5 ore, secondo Blake Schull, CEO di Boom Supersonic. Con gli aerei convenzionali, questo volo dura circa 6,5 ​​ore. I prezzi dei biglietti aerei oscilleranno tra i quattro ei cinquemila dollari, anche se la United Airlines ha dichiarato l’anno scorso quando ha annunciato il suo ordine che era ancora troppo presto per parlare di prezzi.

Sulla base delle informazioni che Sul sito web di Boom Supersonic Possono essere trovati, la produzione del velivolo inizierà nel 2024. Attualmente sono in corso i lavori nella fabbrica (fabbriche) dove verrà costruito il velivolo supersonico. Il primo volo di prova dovrebbe seguire nel 2026 e i primi voli passeggeri saranno effettuati nel 2029. Secondo l’americano Lettere di notizie Boom Supersonic non ha trovato una fabbrica per il motore supersonico. È ancora in trattative con i produttori, inclusa Rolls-Royce.

READ  Il CEO di MicroStrategy non venderà un solo bitcoin » Crypto Insider

Il Boom Supersonic è lungo 62 metri e volerà a 60.000 piedi, ovvero circa 18 chilometri con carburante ecologico. Il dispositivo sarà leggermente più lento del Concorde che potrebbe raggiungere Mach 2,04 o 2.180 km/h. Quel velivolo supersonico ha volato in tutto il mondo a velocità supersonica su base commerciale tra il 1976 e il 2003.