QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La serie Marvel di Netflix si sposta su Disney+ a partire da marzo | televisione

televisioneOriginariamente realizzato in collaborazione con Netflix, la Disney sta ora lavorando con “Daredevil”, “Jessica Jones”, “Luke Cage”, “Iron Fist”, “The Defenders”, “The Punisher” e “Marvel’s” Agents of SHIELD Questa serie migrerà permanentemente su Disney+ a partire dal 16 marzo.

La serie nasce da una partnership che la Disney ha stretto con Netflix nel 2013. Da allora, la Disney ha creato la propria piattaforma di streaming: Disney+. Quindi era in linea con l’aspettativa che un giorno la serie sarebbe scomparsa da Netflix. In realtà è successo alla fine di febbraio 2022. Si tratta di sei serie in totale, buone per circa 160 episodi. Mentre i fan presumevano automaticamente che avrebbero avuto una nuova casa alla Disney, lo studio ha annunciato ufficialmente solo oggi. Sarà disponibile ovunque su Disney+ a partire dal 16 marzo.

Allo stesso tempo, lo studio ha anche annunciato che verrà messo un avviso su ogni serie Marvel, a causa della quale c’è molta violenza. Questo avviso dovrebbe informare i genitori dei bambini piccoli sul contenuto, in modo che possano risparmiare ai loro figli quelle sanguinose telenovelas.

Non sorprende i fan della prima ora che la Disney stia riportando su se stessa tutti i suoi contenuti Marvel. Daredevil è già apparso nell’ultimo film Marvel, Spider-Man: No Way Home. Inoltre, il malvagio Kingpin “Daredevil” è apparso nella serie Disney + “Hawkeye”. Quindi è chiaro che la Disney ha ancora grandi progetti con alcuni personaggi della serie.

Leggi anche

Tutte le serie Marvel scompariranno da Netflix alla fine di febbraio

Charlie Cox deluso dalla reazione al ritorno in Spider-Man: “Al cinema era tranquillo”

READ  Will Tora sconvolto: "Non è successo a me"