QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Spagna vuole essere il primo Paese europeo a introdurre il “periodo di ferie”

© AFP

Il governo spagnolo ha proposto un disegno di legge che prevede il “congedo mestruale” per le donne che hanno periodi dolorosi. Questo è il primo in Europa.

gjsfonteBELGA

Il ministro per le Pari opportunità Irene Monteiro del partito di estrema sinistra Podemos ha annunciato che il governo finanzierà interamente l’interruzione temporanea del lavoro. “Le mestruazioni non sono più un tabù. Ho finito per lavorare con il dolore. “

Il ministro ha indicato in un’intervista televisiva che la nota di malattia, che dovrà essere firmata da un medico, non avrà limiti. Una versione preliminare della legge, riportata dai media spagnoli la scorsa settimana, indicava una sospensione del lavoro fino a cinque giorni.

Il primo in Europa

Il testo ora passa al Parlamento, dove il governo non ha la maggioranza. Se verrà dato il via libera, la Spagna seguirà l’esempio di Giappone, Indonesia e Zambia, tra gli altri paesi. La Spagna sarà la prima in Europa, anche se ci sono già aziende che danno ferie mensili senza avere una legge.

La Confederazione Generale dei Lavoratori, una delle più grandi federazioni della Federazione Generale dei Lavoratori in Spagna, non è convinta. Il sindacato teme che le aziende abbiano meno probabilità di assumere donne per evitare l’assenteismo. Siamo soddisfatti di un altro CCOO sindacale, perché lo schema renderà visibile un “problema di salute colpito da nessuno”.

READ  Il giudice ordina agli Stati Uniti di smettere di espellere le famiglie di immigrati | All'estero