QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Svizzera e l’Italia sono destinate a saltare direttamente ai Mondiali

Stanno per concludersi le qualificazioni europee ai Mondiali in Qatar. Lunedì le tre squadre hanno terminato le ultime partite e sono ancora in forte pericolo. Dopo una delusione in Irlanda del Nord, l’Italia ha dovuto giocare una raffica per consentire la Coppa del Mondo, mentre l’Inghilterra si è qualificata dopo una mostruosa vittoria su San Marino.

Irlanda del Nord – Italia 0-0

Lavoro da fare per l’Italia. Azuri (ancora) non si è qualificato per i Mondiali del 2022 in Qatar. La squadra di Roberto Mancini non è passata in Irlanda del Nord nella fase a gironi lunedì sera.

La Svizzera ha battuto l’Italia 4-0 in casa battendo la Bulgaria nel giorno della finale. L’Italia è seconda nel proprio girone a ricevere i biglietti per la Coppa del Mondo tramite gli spareggi. Suoneranno a fine marzo. Delle dieci seconde classificate delle squadre di qualificazione alla Coppa del Mondo e due delle migliori squadre vincitrici (non ancora qualificate) della Nations League, altre tre nazioni potrebbero qualificarsi per la Coppa del Mondo. In tutto, tredici paesi europei sono in Qatar. Oltre all’Italia, c’è un secondo miglior Paese con il Portogallo, che deve ancora iniziare le sanzioni a fine marzo, che saranno sorteggiate il 26 novembre.

Svizzera – Bulgaria 4-0

La Svizzera era a due gol dal Gruppo I nella partita dell’ultima giornata contro l’Italia, che è stata autorizzata ad andare in Irlanda del Nord. Con la Bulgaria, gli svizzeri hanno avuto l’opportunità di accaparrarsi un biglietto diretto nel loro girone. Lo svizzero ha segnato una doppietta all’inizio del secondo tempo grazie a Nova Okafor e Ruben Vargas, che hanno ottenuto un biglietto diretto.

READ  Matthew van der Boyle all'Italia in rosa: "Di solito mi manca la maglia a Edna"

Marco Gavranovic ha messo in rosa gli svizzeri per 3-0, ma il suo gol non è stato concesso. Il sostituto Cedric Eaton ha messo lo stesso punteggio sul tabellone quattro minuti dopo. Remo Frooler ha concluso la festa 4-0 in finale. Gli svizzeri andranno direttamente al Mondiale del prossimo anno, visto che l’Italia non ha pareggiato 0-0 in Irlanda del Nord.

San Marino – Inghilterra 0-10

L’Inghilterra ha un posto garantito ai Mondiali. Deve molto a Harry Kane. L’Inghilterra ha battuto San Marino 0-10 lunedì sera, con il Tottenham che ha attaccato quattro volte. Kane ha segnato una tripletta (5-0) contro l’Albania venerdì. L’Inghilterra ha vinto il girone di 26 punti a 30. Andiamo ai jump-off polacchi di Robert Lewandowski.

Polonia – Ungheria 1-2

I polacchi sono rimasti indietro in casa contro gli ungheresi, grazie ad Andros Schaefer. Ci è voluto fino al secondo tempo perché i poli si unissero e si accontentassero del secondo posto nel girone. Carol Sviedersky ha segnato 1-1. Tuttavia, l’Ungheria ha reagito e ha vinto 1-2. Tuttavia, questo non è un ostacolo per la Polonia: si sta dirigendo verso il salto di qualità per i Mondiali.

Austria – Moldavia 4-1

Inevitabilmente Marco Arnadovic è diventato il titolare degli austriaci quattro minuti dopo, con il raddoppio del terzino destro Christopher Trimmel in vantaggio a metà del primo tempo. Dopo l’intervallo, i padroni di casa approfondiscono il vantaggio: Arnadovic va 3-0 dagli undici metri. La Moldavia ha segnato un altro gol per il punteggio, mentre Dejan Lubic ha fatto lo stesso per la propria squadra. Nessuna delle due squadre è arrivata alla Coppa del Mondo.

READ  Euro Futsal: il Belgio ci prova, ma va giù contro l'Italia - Football News

Scozia – Danimarca 2-0

La Danimarca era già determinata a qualificarsi per la Coppa del Mondo in Qatar, ma ha dovuto andare in Scozia per la partita finale. Anche la Scozia sa dove si trova: lotta per i salti finendo seconda nel girone. La Scozia ha vinto con un gol di John Souther.

Albania – Andorra 1-0

Israele – Isole Faroe 3-2

Qualificati direttamente ai Mondiali:
Danimarca, Germania, Belgio, Francia, Croazia, Serbia, Spagna, Svizzera, Inghilterra

Potrebbero comunque ottenere il secondo posto nel loro girone:
Finlandia, Ucraina, Galles, Repubblica Ceca

Possono ancora giocare direttamente ai Mondiali, ai salti mortali o essere eliminati:
Paesi Bassi, Norvegia, Turchia

Gioca a salti mortali
Russia, Macedonia del Nord, Scozia, Portogallo, Svezia, Italia, Polonia

• Vincitore della squadra per diventare Nations League:
Austria (e Repubblica Ceca o Galles)

Gruppo Fasi Finali a
1. Serbia 20 punti
2. Portogallo17
3. Irlanda12
4. Lussemburgo9
5. Azerbaigian1

Gruppo Fasi Finali b
1. Spagna 19 punti
2. Svezia15
3. Grecia10
4. Georgia7
5. Kosovo5

Gruppo Fasi Finali c
1. Svizzera 18 punti
2. Italia16
3. Irlanda del Nord9
4. Bulgaria8
5. Lituania3

Gruppo D. Livelli
1. Francia 15 punti
2. Finlandia11
3. Ucraina9
4. Bosnia ed Erzegovina7
5. Kazakistan3
• Gioca: Bosnia ed Erzegovina – Ucraina e Finlandia – Francia

Gruppo E. Livelli
1. Belgio 19 punti
2. Galles14
3. Repubblica Ceca11
4. Estonia4
5. Bielorussia 3
Giocare: Galles – Belgio e Repubblica Ceca – Estonia

Livelli finali Gruppo F
1. Danimarca 27 punti
2. Scozia23
3. Israele16
4. Austria16
5. Isole Faroe4
6. Moldavia1

Gruppo G. Livelli
1. Paesi Bassi 20 punti
2. Turchia18
3. Norvegia18
4. Montenegro12
5. Lituania6
6. Gibilterra0
Gioca: Olanda – Norvegia, Montenegro – Turchia e Gibilterra – Lituania

READ  Cofinimo vuole essere attivo anche in Italia - aziende

Livelli finali Gruppo H
1. Croazia 23 punti
2. Russia21
3. Slovacchia14
4. Slovenia14
5. Cipro5
6. Malta5

Fase Finale Gruppo I
1. Inghilterra 26 punti
2. Polonia20
3. Albania18
4. Ungheria17
5. Andorra6
6. San Marino0

Squadra di livello finale J
1. Germania 27 punti
2. Macedonia del Nord18
3. Romania17
4. Armenia12
5. Islanda9
6. Liechtenstein1