QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Svizzera gestisce una “batteria idro” con una capacità di 20 gigawattora – IT Pro – News

secondo Calcoli di KNMI Ci sono periodi da una media di 13 giorni a un massimo di 35 giorni all’anno nei Paesi Bassi in cui non c’è abbastanza vento e sole per soddisfare il fabbisogno energetico.

Supponendo solo famiglie, uso al giorno Media 6,8 kWh di energia elettrica e 3,2 metri cubi di gas† Con una casa ben isolata che prendi dal gas, puoi raddoppiare il consumo di gas per arrivare alla quantità di elettricità necessaria per mantenere in funzione la pompa di calore. Ciò pone la media a 6,8 + 3,2 + 3,2 = 13,2 kWh al giorno per famiglia. Solo, questa pompa di calore funziona principalmente nella stagione invernale. Quindi, se quei giorni soleggiati e senza vento cadono in inverno, il tuo consumo può raddoppiare o più. Se poi devi fare un bridging per 35 giorni, hai bisogno di 35 giorni di capacità di stoccaggio * (ipotesi arrotondata) 30 kWh al giorno = 1050 kWh per casa. Questo è indipendente dal consumo del veicolo elettrico nello stesso periodo.

In pratica, 20 milioni di kWh di questa batteria ad acqua svizzera equivalgono all’energia consumata da 19.000 persone in 35 giorni in inverno.

Lac du Vieux Emosson ha una superficie di circa 0,25 chilometri quadrati (capacità 25 milioni di metri cubi) e Lac d’Emosson ha una superficie di circa 2,5 chilometri quadrati (contenuto 225 milioni di metri cubi). Ci sono 8 milioni di case nei Paesi Bassi, quindi se vuoi ripetere lo stesso trucco qui, hai bisogno di 8 milioni di case/19.000 case per 2,75 kmq = 421 kmq e lo stesso bacino idrografico con un dislivello sufficiente tra loro che puoi effettivamente utilizzare l’energia. può colpire.

READ  Il prezzo del bitcoin tocca un calo significativo, questa settimana sarà molto eccitante » Crypto Insider

Supponiamo di rinunciare al rettangolo Wageningen-Nijmegen-Doetinchem-Dieren e lasciarlo scorrere sotto di esso, quindi si può creare una diga a 50 metri sopra il NAP con un fondale medio di circa 15 metri sopra il NAP con un’area di 461 chilometri quadrati e un volume di 16 miliardi di metri cubi. Se lo scarichi a Markermeer e IJsselmeer (16 trilioni di chilogrammi di acqua, una caduta di 50 metri è un massimo di 800 trilioni di Joule) senza tenere conto delle perdite (e ce ne sono abbastanza) 222.222.222 kWh, che è sufficiente solo per circa 200 , 000 case in quel periodo di 35 giorni o tutte le 8 milioni di case per poco meno di un giorno.

Addendum: questa è ovviamente un’idea molto difficile/impossibile da implementare, poiché devi costruire dighe alte fino a 35 m per poter trattenere tutta quell’acqua.

[Reactie gewijzigd door Skit3000 op 6 juli 2022 13:41]