QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La totale disperazione dei genitori ucraini: scrivono dati di contatto sui corpi dei loro figli | Guerra tra Ucraina e Russia

Un bambino piccolo con un pannolino con la schiena è in piedi davanti alla telecamera. Sul corpo della ragazza, i genitori hanno scritto i loro dati di contatto in lettere maiuscole e numeri. In Ucraina i genitori taggano i propri figli nel caso in cui siano rimasti orfani o persi in una guerra che non risparmia niente e nessuno.

Vedi anche: Dov’è Sasha l’ucraino (4)? È scomparso esattamente un mese fa mentre fuggiva dalla guerra.

È un’immagine che in realtà dice più delle parole. Mettendo i dettagli di contatto dei loro figli, i genitori sperano che i loro piccoli stiano bene nel caso dovesse accadere il peggio. Il post Instagram dell’ucraina Alexandra Marko ha suscitato molto scalpore sui social media. Da allora è riuscita a fuggire dalla zona di guerra e ad arrivare sana e salva con sua figlia in Francia.

Molti genitori hanno risposto alla foto con storie strazianti simili sui passi che hanno intrapreso per proteggere i loro figli.

“Dal primo giorno, mio ​​figlio aveva in tasca un elenco di diversi numeri di telefono”, ha detto Irina, un’altra madre ucraina.

“Ho ricamato le informazioni sulla tuta da sci di mia figlia”, ha detto Lillian.

“Ho scritto i dettagli di contatto sulla mano destra di mio figlio e ho anche cucito un pezzo di tessuto nei suoi pantaloni e una giacca con tutti i dettagli”, ha rivelato Katrina.

Su Twitter, un padre ucraino ha condiviso una foto della maglietta della sua giovane figlia con i dettagli di contatto. © Twitter


Citazione

“Mia figlia di 5 anni indossa questa maglia mentre l’Europa riflette sul petrolio, il gas e il denaro russi.

padre ucraino

Su Twitter, un padre ucraino ha pubblicato una foto della maglietta della sua giovane figlia con i dettagli di contatto, scrivendo: “Mia figlia di 5 anni indossa questa maglietta mentre l’Europa riflette sul petrolio, il gas e il denaro russi”.

La deputata ucraina Kira Roddick ha confermato al quotidiano tedesco “Bild” che i genitori ucraini usano già carta e penna o ago e filo per riferirsi ai loro figli. “Posso già confermarlo.”

“Come madre, mi si spezza il cuore che i nostri figli stiano attraversando una situazione così crudele e scioccante, e sono sbalordita”, ha detto al quotidiano Bild la sua collega Lesia Vasylenko.

“La Russia vuole l’Eurasia da Lisbona a Vladivostok”: grande preoccupazione dopo la dichiarazione di Putin

Dov’è Sasha (4)? Il nostro Paese cerca anche un bambino ucraino scomparso mentre fuggiva con la nonna per la guerra

READ  Oscar commette un errore imbarazzante nel giudicare Chadwick Bosman. Come è potuta accadere una cosa del genere? | Oscar 2021