QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Vannes Jeans di Duffel vince l’argento agli Europei in Italia: “Non ci saremmo mai aspettati di fare così bene” (Duffel)

Vannes Keynes (a sinistra) è accanto a lui insieme ad altri tre membri del Belgio: Aaron Gustemir, Kobe Antoinez e Jesse Kronenberg. © Marjan De Muyer

Teflon Vannes Jeans ha vinto la medaglia d’argento nella categoria doppio mini trampolino con il Belgio agli Europei di Rimini lo scorso fine settimana. “Non ci saremmo mai aspettati di esibirci così bene”, ha detto Jeans, 22 anni.

“Abbiamo fatto la storia per il nostro paese”, afferma Jeans. “Il Belgio non ha mai avuto un buon risultato in questa disciplina. Con il progredire della competizione, è cresciuta la consapevolezza che la medaglia poteva essere un’opzione. In finale, quattro nazioni si sono battute per un posto sul podio. Credevamo segretamente nel bronzo, ma alla fine si è rivelato essere argento. Fu un successo inaspettato. La Spagna vince l’oro, la Gran Bretagna finisce terza.

Il doppio mini trampolino (TMD) non può essere paragonato agli esercizi sul trampolino. L’atleta ottiene meno opportunità, che è principalmente una cosa tecnica. “Il doppio mini trampolino è completamente diverso. Ha solo due schede, devi saltare dieci volte sul trampolino. In DMT devi prima camminare fino al trampolino, devi fare un salto e poi fare un salto. Lo farai essere determinato dalla stabilità dell’atterraggio.

Meno successo di persona

Anche il 22enne Jeans ha partecipato individualmente, ma non ha avuto lo stesso successo di un gruppo. “Ho saltato la finale con il nono posto. Solo i primi otto qualificati sono stati autorizzati a saltare per le medaglie.

Con questo buon risultato, è prevedibile che la squadra belga giocherà i Mondiali che si terranno a novembre nella capitale bulgara Sofia. “Per ora, la domanda chiave è se possiamo partecipare. Dal punto di vista sportivo, questo non è un problema alla fine, ma le risorse finanziarie che possono essere un problema in questo caso. La federazione ha i soldi per pagare tutto? Con questo risultato, sarà ancora una questione di trattativa. Abbiamo fatto quello che dovevamo e speriamo sicuramente di poter preservare i colori del nostro Paese come squadra ai Mondiali di novembre”. (gf)

READ  Le operazioni di Corona sono state rilassate in quasi tutta Italia