QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La vedova Peter Aspe ha presentato con emozione l’ultimo libro: … (Brugge)

© Michelle Faneuville

zodiaco

L’ultimo e ultimo libro di Peter Aspe, sei mesi dopo la sua morte, è stato presentato al Municipio di Bruges. Era presente anche la sua vedova, Tamara Hannigraf. “Poter chiudere in questo modo mi dà tranquillità”.

Regina Thones

Avrebbero dovuto essere dieci, ma il quinto membro della serie Van In sarebbe stato l’ultimo. Il libro dell’autore di gialli di maggior successo nelle Fiandre è stato presentato con il necessario splendore nella sala gotica del municipio di Bruges, dove sono stati realizzati i libri Aspes. È stato un momento emozionante per la vedova Tamara Hannigraf. “Qui è dove Pierre e io ci siamo sposati. È qui che è iniziato per noi e qui finiamo”.

Nota: per la prima edizione del libro, che aveva una capacità di 25.000 copie, una parte delle ceneri di Aspe è stata trattata con inchiostro. “Questo rende il libro così speciale, non credo sia mai successo. Pierre voleva lasciare un pezzo di sé al pubblico che lo desiderava: potevano decidere da soli se acquistarlo o meno. Pensava che fosse un grande souvenir e ho voluto onorare il suo desiderio.”

I fan si sono messi in fila al municipio dalla mattina per ottenere una copia. Oltre alla presentazione del libro, sono state organizzate altre attività in memoria dell’Asp, tra cui una visita guidata al centro di Bruges e una mostra in biblioteca. “Sono grato alla città, alla casa editrice e al birrificio Omer Vander Ghinste per aver organizzato questo in così poco tempo. Sono davvero commosso e sono sicuro che mio marito sta guardando. Tutto mi sembra molto doppio. È difficile, ma anche così bello che questo stia accadendo.” Questo è un giorno da amare e da non dimenticare mai. Poter chiudere in questo modo mi dà tranquillità.”

READ  Bill Cosby difende R Kelly: "I suoi diritti sono stati palesemente violati" | spettacolo